05 agosto 2021

Conegliano

Conegliano, Piazza Cima illuminata fino all'1.30 di notte: "Plateatici più sicuri"

L'iniziativa, proposta da Conegliano in Cima, è partita ieri sera

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Conegliano, Piazza Cima illuminata fino all'1.30 di notte:

CONEGLIANO - Piazza Cima illuminata nelle ore serali per combattere il degrado e gli atti vandalici. L’iniziativa è partita lunedì sera: l’illuminazione “aggiuntiva” rimarrà accesa fino all’1.30 di notte. Dopo le verifiche del caso, effettuate nei giorni scorsi, ieri sera Piazza Cima è finita letteralmente sotto i riflettori.

 

“Sono stati gli stessi esercenti a chiedere una maggiore illuminazione – spiega Stefano Sperandio, vice presidente di Conegliano in Cima, l’associazione che ha lanciato la proposta -. Garantisce una gestione più fluida e più sicura dei plateatici, soprattutto in fase di chiusura”.

 

Tutti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande – lo prevede l’ordinanza firmata dal commissario prefettizio Antonello Roccoberton – dovranno infatti chiudere dall’1 alle 5, “fatti salvi provvedimenti più restrittivi correlati all’emergenza sanitaria per Covid-19”. Le luci verranno spente, quindi, poco dopo la chiusura dei locali del centro.

 

“Le luci illumineranno anche le vie vicine, dove la luminosità è un po’ carente. Continua, quindi, la collaborazione tra gli uffici comunali, sempre disponibili, e l’associazione Conegliano in Cima”, spiega ancora Sperandio.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×