05 agosto 2021

Conegliano

Conegliano, più luce in Piazza Cima contro degrado e insicurezza

Ieri sera sono state fatte delle “prove”, e l’iniziativa potrebbe partire a breve

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

piazza cima conegliano

CONEGLIANO - Più luce in Piazza Cima, nelle ore serali, per combattere il degrado. La proposta l’ha lanciata l’associazione Conegliano in Cima: ieri sera sono state fatte delle “prove”, e l’iniziativa potrebbe partire a breve.

 

La piazza è stata illuminata più del solito, accendendo la parte dell’illuminazione pubblica utilizzata per eventi come la Dama Castellana. L’associazione ha presentato la propria richiesta al comune, che ora sta verificando la fattibilità del progetto.

 

“Credo che non ci siano difficoltà – anticipa il commissario straordinario Antonello Roccoberton -. Le verifiche del caso potrebbero essere effettuate già domani mattina, e le luci potrebbero essere accese a partire da domani sera”.

 

L’amministrazione valuterà eventuali controindicazioni tecniche legate all’utilizzo dell’impianto. Quello esistente, comunque, potrebbe bastare: un eventuale potenziamento richiederebbe, invece, il nulla osta della Sovrintendenza. L’orario di accensione deve ancora essere stabilito: secondo quanto anticipato da Roccoberton, le luci potrebbero rimanere accese almeno fino all’una e mezza.

 

Tutti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande – lo prevede l’ordinanza firmata dallo stesso commissario prefettizio – dovranno infatti chiudere dall’1 alle 5, “fatti salvi provvedimenti più restrittivi correlati all’emergenza sanitaria per Covid-19”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×