25/06/2022sereno

26/06/2022sereno

27/06/2022sereno

25 giugno 2022

Conegliano

Conegliano, il periodico della Sezione Alpini si fa il più bel regalo per il suo 60° compleanno

E' stato premiato con una menzione speciale della giuria al Convegno Itinerante della Stampa Alpina

|

|

Conegliano, il periodico della Sezione Alpini si fa il più bel regalo per il suo 60° compleanno

CONEGLIANO - In occasione del 24° Convegno Itinerante della Stampa Alpina, tenutosi a Limone Sul Garda il 2 e 3 aprile, il periodico della Sezione Alpini di Conegliano “Fiamme Verdi” è stato premiato con una menzione speciale della giuria.

 

Questa la motivazione: “è davvero encomiabile l’impegno che la Sezione di Conegliano ha voluto portare nel miglioramento del proprio periodico. La qualità si impone immediatamente già dal primo impatto visivo, per trovare poi conferma nella ricchezza di contenuti che, vengono proposti. Un lavoro in cantiere destinato a perfezionarsi verso sempre ulteriori successi”. Il Cisa è occasione di incontro per le testate giornalistiche delle Sezioni e Gruppi ANA di tutta Italia ed esteri, presieduta dal direttore mensile nazionale L’Alpino, Don Bruno Fasani.

 

Durante questo simposio si discutono temi inerenti la stampa alpina e non solo. Fiamme Verdi è il periodico della Sezione Alpini di Conegliano, quest’anno festeggia 60° di vita, ha un nuovo direttore, Gino Ceccherini, e una redazione composta da Simone Algeo, Claudio Lorenzet, Nicola Stefani e Lorenzo Battistuzzi. Inutile dire che sono tutti orgogliosi del riconoscimento ricevuto e ritengono doveroso ringraziare anche al precedente direttore Antonio Menegon. OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×