22/01/2022velature lievi

23/01/2022poco nuvoloso

24/01/2022foschia

22 gennaio 2022

Conegliano

Conegliano: "I nuovi poveri a causa della pandemia? Colpite le partite Iva"

L'incontro sul sociale organizzato dalle liste che sostengono il candidato sindaco Francesca Di Gaspero

|

|

Conegliano:

CONEGLIANO - Lunedì 20 settembre, presso la sala dell'ex Informagiovani di Conegliano, Francesca di Gaspero, candidata sindaco sostenuta dalla coalizione formata da Noi Democratici e Progettiamo Conegliano, ha incontrato la cittadinanza ed i rappresentanti delle associazioni locali che operano nel sociale.

 

All'incontro ha preso parte anche Luca Durighetto, sindaco di Zero Branco, comune della Marca che durante le varie fasi della pandemia si è distinto per la capacità organizzativa e la messa in campo di progetti innovativi a supporto delle fasce sociali più fragili, sia dal punto di vista economico che del benessere psicofisico.

 

Durante la serata si è parlato della sempre maggior diffusione di problematiche legate al disagio sociale anche nella città di Conegliano. Molto apprezzato è stato l'intervento dei rappresentanti della Croce Rossa Italiana, che hanno evidenziato la preoccupante situazione in cui versano molto concittadini, aggravata dalla pandemia.

 

I numeri emersi sono fortemente preoccupanti in termini di coesione sociale, sono centinaia le persone aiutate per fronteggiare le prime necessità. Le nuove povertà, aggravate dal COVID19, hanno infatti colpito anche nuove categorie lavorative quali quelle delle partite iva, che a lungo hanno sofferto l'assenza di lavoro e la conseguente mancanza di liquidità. OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×