27/09/2022pioggia

28/09/2022possibili temporali

29/09/2022nubi sparse e rovesci

27 settembre 2022

Conegliano

"A Conegliano non si può continuare a calare dall'alto attività discutibili per il centro, finiscono per essere controproducenti"

L’attacco del consigliere Francesca Di Gaspero riguarda l’incontro che lunedì sera ha riunito un centinaio di esercenti coneglianesi e alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

francesca di gaspero

CONEGLIANO - “È ora che l'amministrazione ascolti e consulti le associazioni e i rappresentanti dei commercianti e degli artigiani per decidere le migliori strategie per il rilancio del nostro territorio”. L’attacco del consigliere Francesca Di Gaspero riguarda l’incontro che lunedì sera ha riunito un centinaio di esercenti coneglianesi e alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale.

 

“Non si può continuare a calare dall'alto attività discutibili per il nostro centro città, finiscono per essere controproducenti – sostiene il consigliere di minoranza -. Le rappresentanze delle categorie servono a questo, e la loro esperienza a volte serve ad indirizzare l'azione dell'amministrazione. Non serve una newsletter o un messaggio Whatsapp, servono condivisione e partecipazione. Abbiamo anche una consulta del commercio che non si è mai riunita".

 

"La giunta intende rispettare gli impegni presi con la mozione dello scorso marzo? Presenterò un’interrogazione sul tema – annuncia l’esponente dem -. Evidentemente ciò che è stato fatto non è sufficiente e non va nella direzione di risollevare una città che sta sfiorendo giorno dopo giorno”.

 

Leggi anche: 

Conegliano, l'appello dei commercianti: "Manca comunicazione, veniamo a sapere degli eventi il giorno prima"

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×