25 maggio 2020

Conegliano

Conegliano cerca di risorgere, con i parcheggi gratis

"I centri commerciali non devono essere nostri concorrenti" ha dichiarato il sindaco Chies

| Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin | commenti |

parcheggi gratis conegliano

CONEGLIANO - “Affinché Conegliano possa risorgere”: ha usato queste parole il sindaco Fabio Chies, parlando del programma di rilancio della città che lui e la sua amministrazione stanno mettendo in piedi. Il primo passo riguarda i parcheggi gratuiti il sabato pomeriggio.

 

Conegliano vuole quindi ripartire dai 950 stalli blu lasciati liberi per gli acquisti e per visitare la città. “Conegliano non deve essere il contraltare dei centri commerciali – ha continuato il primo cittadino – Non devono essere nostri concorrenti”.

 

La giunta ha scelto il sabato pomeriggio tra le tre opzioni per rivoluzionare i parcheggi: le altre erano il primo quarto d’ora o l’ora e mezza serale gratuiti. “Era la soluzione più utile per tutte le categorie – ha spiegato l’assessore Claudia Brugioni – Ora sensibilizzeremo i cittadini a lasciare liberi gli stalli per chi arriva in città”.

 

Ci sarà un primo anno di prova, coi parcometri spenti nei pomeriggi di sabato: l’amministrazione rinuncia così a circa 100mila euro (questo il valore stimato per i parcheggi del sabato pomeriggio). I primi due sabati dell’esperimento, secondo Brugioni, fanno ben sperare: “La città è molto più frequentata”.

 

L’amministrazione Chies spera di attirare turisti anche grazie alla mostra a Palazzo Sarcinelli dedicata a Teodoro Wolf Ferrari: grazie alla collaborazione con Ascom e Conegliano in Cima, chi presenterà il biglietto della mostra potrà avere uno sconto in circa 50 attività coneglianesi, che hanno aderito all’iniziativa.

 

Sconti del 10% o del 15%. Iniziative, queste, che hanno trovato il plauso dell’associazione dei commercianti: “Apprezziamo il coraggio del cambiamento di questa amministrazione – ha detto il presidente Federico Capraro – E’ un segno forte”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

09/08/2019

Fuga da Forza Italia

Dopo Donazzan lasciano anche Freda e decine di amministratori locali

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×