29/06/2022pioggia debole e schiarite

30/06/2022nubi sparse

01/07/2022poco nuvoloso

29 giugno 2022

Conegliano

Conegliano, Casa Fenzi cerca 6 infermieri laureati

La struttura di Conegliano aumenta l’organico, assumendo direttamente personale qualificato in categoria D

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

casa fenzi conegliano

CONEGLIANO - Casa Fenzi indice un concorso per assumere direttamente a tempo pieno 6 infermieri laureati. È la prima volta che la struttura ricerca questo profilo professionale con il nuovo inquadramento. La casa di riposo coneglianese ha ben 158 dipendenti diretti tra infermieri, operatori socio-sanitari, responsabili di nucleo, assistenti sociali, educatori, psicologi, fisioterapisti, logopedisti, amministrativi e manutentori.

 

I servizi non di pertinenza – lavanderia e sala da pranzo – sono invece esternalizzati. Possono presentare domanda gli infermieri già iscritti all’albo professionale e in possesso del diploma di laurea (almeno triennale) in infermieristica. L’esame, che si articolerà in tre prove (una scritta, una pratica e una orale) si svolgerà presso Casa Fenzi entro la seconda settimana di giugno.

 

Dopo le prove d’esame verrà stilata una graduatoria: seguirà quindi l’assunzione a tempo pieno e indeterminato, con uno stipendio tabellare annuo di 22.135 euro, un’indennità di comparto annua di 622,80, tredicesima e indennità previste dalle vigenti disposizioni contrattuali o di legge.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

22/12/2021

Cosma Pin ha compiuto 100 anni

Il segreto della sua longevità? “Oltre al Dna, la sua vita sempre impegnata socialmente e la dieta, espressione del territorio coneglianese. Prosecco compreso”, svela il nipote

immagine della news

21/12/2021

Conegliano, Casa Fenzi ancora Covid-free

Per quanto riguarda le visite agli ospiti della struttura, la casa di riposo segue strettamente le prescrizioni contenute nell’ultima circolare firmata dal presidente del Veneto Luca Zaia

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×