15 gennaio 2021

Conegliano

Conegliano, attacchi al sindaco dopo la sua caduta: "Inadatto, arrogante, molto prepotente"

L'attacco di Pierantonio Bottega, uno dei 13 consiglieri dimissionari

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Conegliano, attacchi al sindaco dopo la sua caduta:

CONEGLIANO - Il sindaco Fabio Chies bersagliato dalle critiche dopo la caduta della sua amministrazione. L’attacco arriva da Pierantonio Bottega, fuoriuscito dalla maggioranza per approdare al gruppo misto, uno dei 13 consiglieri che hanno presentato le dimissioni e posto fine al mandato del primo cittadino.

 

Bottega, uscito dal gruppo di Forza Italia, ha spiegato le ragioni della crisi scoppiata a Conegliano in una lunga nota indirizzata ai deputati e senatori di FI Dario Bond, Roberta Toffanin e Michele Zuin.

 

Bottega ha definito Chies, "che di questa Forza Italia risulta essere anche il commissario provinciale, inadatto, arrogante, poco democratico e molto prepotente”. Una attacco frontale, arrivato dopo l’annuncio fatto proprio da Zuin, coordinatore regionale del partito. “Leopoldino Miorin, Pierantonio Bottega e Duilio Vendramin lunedì saranno deferiti ai Probiviri Nazionali del partito con la mia proposta di immediata espulsione”, ha reso noto.

 

Ma le critiche vengono anche da sinistra, e precisamente dal consigliere Pd Isabella Gianelloni: “Abbiamo provato più volte a proporre qualcosa, ma ci è stato addirittura detto pubblicamente che era tutto inutile, anche le sedute del Consiglio, perché le decisioni le avevate già prese tutte nelle riunioni di maggioranza”, ha dichiarato riferendosi a Chies.

 

Oggi le dimissioni dei 13 consiglieri di Popolari per Conegliano, opposizioni e gruppo misto verranno protocollate in comune. Questo porrà fine, di fatto, al mandato del sindaco, durato poco più di tre anni. Poi ci sarà il commissariamento e si andrà a elezioni, indicativamente, tra maggio e giugno del 2021.

 

E proprio sul fronte delle elezioni Forza Italia sembra intenzionata a riproporre Chies. Zuin ha infatti dichiarato che dal suo partito sono “pronti a presentarci, con lui, alle prossime elezioni di primavera per il comune di Conegliano”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×