02 aprile 2020

Conegliano

Conegliano, "la Amerigo Vespucci è la nuova Salerno-Reggio Calabria"

La vignetta ironica pubblicata dal consigliere del Pd Isabella Gianelloni sul proprio blog

| Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin | commenti |

Conegliano,

Il fotomontaggio pubblicato da Gianelloni

 

CONEGLIANO - “La Amerigo Vespucci è la nuova Salerno-Reggio Calabria”: è la vignetta ironica pubblicata dal consigliere del Pd Isabella Gianelloni sul proprio blog.

 

“Ricordiamo bene l'ultima campagna elettorale per le elezioni comunali – scrive l’esponente dem -. La Amerigo Vespucci era praticamente terminata, questione di settimane, al massimo qualche mese... ehm anno? E quale anno? Ogni tanto si legge qualcosa sui quotidiani, qualcuno rilascia dichiarazioni e si scopre che, oh che sorpresa!, i denari necessari per terminare i lavori saranno il doppio del previsto. Sempre bruscolini, si intende, a carico dei Coneglianesi: altri 460.000 euro”.

 

La nuova via dovrebbe rivoluzione il traffico del centro coneglianese, perché – una volta terminata – consentirebbe di trasformare la centralissima via Carducci in una vera e propria piazza.

 

“L'ultima ditta incaricata dei lavori ha praticamente terminato quanto di sua competenza, ma spetta al Comune di Conegliano ultimare i lavori: asfaltatura a regola d'arte, illuminazione, rotatorie che dovrebbero inserirsi nel Put, il fantasma del traffico che si aggira da anni sopra i tetti di piazza Cima”, continua Gianelloni.

 

Il consigliere ha poi sollevato un altro possibile problema, visto che “senza sapere che cosa vogliamo fare dell'area ex Zanussi tutto quanto avviene nel centro della città rischia di avere poco senso”.

 

“Ciò che invece deve essere ben chiaro è il "quanto": fra una quisquilia e l'altra siamo, a spanne, a un costo di circa 4 (quattro) milioni di euro per poche centinaia di metri di strada”, scrive Gianelloni.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×