19/07/2024parz nuvoloso

20/07/2024possibili temporali

21/07/2024possibili temporali

19 luglio 2024

Conegliano

Conegliano, addio a Adriana Zago, storica titolare della pasticceria Alpago

Tutti la ricordano dietro al bancone della pasticceria pronta ad accogliere e servire i clienti

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Adriana Zago

CONEGLIANO - Lutto in città per la scomparsa di Adriana Zago, storica titolare della Pasticceria Alpago, mancata lunedì 17 giugno, per una malattia. Aveva 75 anni. Per oltre vent’anni dietro al bancone della pasticceria di via XX Settembre ha servito migliaia di clienti con prelibati pasticcini, brioche e torte.

Nata a Cordignano, Adriana in passato aveva gestito con il marito, Bruno Pollesel, un panificio a Cordignano e poi a Orsago. Poi nel 2001 decise di spostarsi in centro storico a Conegliano prendendo in gestione la pasticceria Alpago con i figli. Seguirono altre due aperture: il bar al Municipio nel 2006 e qualche anno dopo il Dolce Caffè di via Lourdes, gestiti dai figli.

I tre locali menzionati ieri mattina hanno diffuso un messaggio social, nel quale hanno avvisato della chiusura in questi giorni di lutto, a cui hanno fatto seguito tanti messaggi di cordoglio da parte della clientela. "Cara Adriana quanto mancherai a tutti noi”, è uno dei tanti messaggi lasciati sotto al post. “Una grande mamma, una grande signora gentile e dolcissima”, scrive un’altra cliente.

Adriana Zago lascia i figli Giorgio e Luca, la nuora Renza, il nipote Andrea e tutti i parenti. Il funerale verrà celebrato mercoledì 19 giugno, alle 10, nel Duomo di Conegliano, dove questa sera, alle 18,30, sarà recitato rosario. La famiglia esprime un sentito ringraziamento al Reparto Cure Palliative, ad Alma, Monica e Palmira per le amorevoli cure.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×