12/04/2024sereno

13/04/2024poco nuvoloso

14/04/2024sereno

12 aprile 2024

Conegliano

Conegliano, in 1.500 per l'incontro della Protezione Civile

Bottacin: "Realtà di grande cuore"

|

|

Conegliano, in 1.500  per l'incontro della Protezione Civile

CONEGLIANO - Quasi millecinquecento volontari provenienti da tutto il Veneto hanno riempito ieri sera il parterre della Zoppas Arena di Conegliano per la serata di ringraziamento che l'assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin ha voluto dedicare al volontariato per gli interventi svolti durante i principali eventi calamitosi degli ultimi due anni.

Azioni che i volontari veneti hanno svolto nelle loro terre, ma non solo. Importanti sono stati infatti i contributi dati anche fuori Regione e specie per l' alluvione nelle Marche del 2022 e il sisma in Turchia, le alluvioni in Emilia Romagna e Slovenia, oltre al gemellaggio AIB in Puglia, nel 2023. "Anche gli ultimi sono stati anni molto intensi da un punto di vista del maltempo - spiega Bottacin -. Ho trovato perciò doveroso creare un grande e sentito momento di ringraziamento per i nostri volontari, che ancora una volta si sono dimostrati davvero preziosi sia a livello locale che in giro per il mondo".

Presenta alla serata anche il presidente Luca Zaia ha ricordato come il Veneto sia sempre al fianco dei volontari. "Negli ultimi anni il nostro sistema è molto cresciuto - ha ricordato Bottacin - diventando un vero esempio a livello nazionale grazie all' apporto di volontari che sono sempre più specializzati, formati, professionali anche se non professionisti, sotto il coordinamento fondamentale della Regione. Un sistema che prosegue e si migliora ogni giorno, nello spirito del modello organizzativo voluto con splendida intuizione da Giuseppe Zamberletti, il papà della Protezione Civile, e su cui vogliamo proseguire". Stefano Briccolani, sindaco di Solarolo e Rita Nicolini, direttrice dell'Agenzia regionale di Protezione Civile dell'Emilia Romagna, hanno espresso la loro riconoscenza al Veneto per il grande apporto fornito durante le emergenze che hanno colpito le loro terre.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×