25 febbraio 2021

Vittorio Veneto

Concorso di violino: il podio è semi-vuoto

Nessun primo né secondo classificato al gran finale

|

|

VITTORIO VENETO - Si è conclusa con la sola assegnazione del terzo premio a Christian Sebastianutto la 31ma edizione del Concorso Nazionale Biennale di Violino “Premio Città di Vittorio Veneto”, la cui finale si è svolta sabato 4 ottobre 2014 al Teatro Lorenzo Da Ponte e ha visto in gara anche le finaliste Irene Abrigo, 25 anni di Torino ed Emma Arizza, 17 anni di Como.

 

La giuria, presieduta dal violinista Massimo Quarta, e composta da Myriam Dal Don, Francesco Manara, Massimo Marin e Giorgio Pugliaro, ha deciso all’unanimità di non assegnare il primo premio, mentre la scelta di non assegnare il secondo premio è stata fatta a maggioranza.

 

Christian Sebastianutto (in foto), vent’anni di Udine, si è esibito con il Concerto per Violino e Orchestra n.5 op. 37 di Henri Vieuxtemps. Posizionandosi al terzo posto, si è aggiudicato il premio di 1500 euro donato dal Soroptimist International Club di Conegliano Vittorio Veneto, offerto a ricordo di Chiara Antoniazzi Dalla Zentil.

 

La commissione giudicatrice ha deciso inoltre all’unanimità di assegnare ad Emma Arizza un diploma di merito per le qualità e il talento dimostrati.

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×