17/06/2024sereno

18/06/2024sereno

19/06/2024velature lievi

17 giugno 2024

Vittorio Veneto

Concorso “Nuovi Alfabeti”, successo degli studenti del Liceo Classico Flaminio di Vittorio Veneto

Nicola Turbian ha ottenuto il primo premio per la sezione latina, mentre Rachele Lot e Giulia Bassetto si sono guadagnate il secondo e terzo premio per l'analoga sezione greca

| Maria Luisa Da Rold |

immagine dell'autore

| Maria Luisa Da Rold |

liceo classico flaminio

VITTORIO VENETO- Gli allievi del Liceo Classico Flaminio di Vittorio Veneto hanno dato prova del loro valore in occasione della seconda edizione del Concorso Nazionale “Nuovi Alfabeti”, bandito nello scorso anno scolastico dall’Associazione Didattica delle Lingue e delle Letterature Classiche. La scelta del titolo del concorso deriva dall’esigenza di far parlare il mondo antico con un alfabeto nuovo, ed anche inaspettato.

 

Nicola Turbian, della classe I A, ha ottenuto il primo premio per la sezione latina “Restauri”, mentre le studentesse Rachele Lot e Giulia Bassetto, entrambe della classe I B, si sono guadagnate il secondo e terzo premio per l’analoga sezione riservata alla lingua greca. Le premiazioni si sono svolte a Padova, nella giornata di sabato 16 ottobre 2021. Gli organizzatori hanno espresso le loro congratulazioni alla prof.ssa Daniela Foltran, poiché il Liceo Flaminio si è assicurato ben tre premi dei sei complessivi in palio.

 

Nicola Turbian si è distinto grazie ad una prova brillante su alcuni frammenti di Appio Claudio Cieco. «Come l’antico scrittore e uomo politico latino ha saputo innestare nella cultura romana gli elementi più vivi della cultura greca contemporanea» – si legge nella motivazione che ha accompagnato il premio in denaro “Nicola Turbian ha innestato i testi di Appio Claudio nella cultura di oggi, con una attenzione particolare al lessico”.

 

Altrettanto gratificante il riconoscimento a Rachele Lot, la quale ha “restaurato” tre frammenti della produzione poetica di Alceo. A rendere ancora più prezioso il risultato raggiunto è intervenuto il terzo posizionamento dell’allieva Giulia Bassetto, anche lei impegnata nella sezione greca “Restauri”, in virtù del lavoro svolto su alcuni frammenti della poetessa Saffo.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Luisa Da Rold

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×