20 febbraio 2020

Castelfranco

Concerto di Natale a Roma per Art Voice Academy

Allievi sullo stesso palco di Anastacia, Cocciante e Nek

commenti |

commenti |

CASTELFRANCO – Le voci di Art Voice Academy e l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana al “Concerto di Natale” a Roma. Per il quarto anno consecutivo allievi di Art Voice Academy potranno vivere l’emozione di esibirsi come vocalist nel prestigioso palcoscenico dell’Auditorium Conciliazione a Roma, affiancando il cast della ventitreesima edizione. Nella ricca scaletta tra gli altri spiccano i nomi di Anastacia, Riccardo Cocciante, Nek, Alessandra Amoroso, Gigi D’Alessio, Bianca Atzei, Annalisa, Paolo Vallesi, la vincitrice della 2a edizione di “Io Canto” Benedetta Caretta, che ha studiato all’accademia castellana, i Dear Jack e i The Kolors.

Lo spettacolo andrà in scena il 12 dicembre all’Auditorium Conciliazione di Roma e verrà proposto, come di consueto, in televisione e in radio, in prima serata la sera della Vigilia, il 24 dicembre su Canale5. Nel dettaglio il coro di Art Voice Academy sarà composto da otto ragazzi: Claudia Ferronato, Barbara Lorenzato, Nicoletta Mondin, Alessandra Poloni, Marina Brocca, Manolo Soldera, Cristiano Parolin e Federico Aloisio.

Tutti gli ospiti che prenderanno parte al concerto di Natale si esibiranno dal vivo e saranno accompagnati per il secondo anno dall’ensemble di 40 elementi dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana. Nata nel 2004 per iniziativa del suo direttore, il maestro Diego Basso, vanta negli anni un’ intensa attività concertistica in teatri e piazze italiane oltre a numerose apparizioni televisive(Rai, Mediaset). Il Maestro Renato Serio dirigerà l’orchestra, come ha fatto in tutte le edizioni del Concerto di Natale; come lo scorso anno, però, cederà la bacchetta per alcuni pezzi al maestro collaboratore Diego Basso, direttore de Il Volo nel tour estivo italiano e nel concerto di Natale in Senato.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×