03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

05/12/2021pioggia debole e schiarite

03 dicembre 2021

Conegliano

Il concerto di Fine Estate all’Ex-Convento San Francesco

Sul palco si esibiranno vari artisti del panorama musicale veneto, per terminare alle 21 con la performance della cantautrice coneglianese Alessandra Giubilato

| Maria Luisa Da Rold |

immagine dell'autore

| Maria Luisa Da Rold |

Alessandra Giubilato

CONEGLIANO- Domenica 19 settembre, nel giardino dell’ex Convento di San Francesco, si terrà il Concerto di Fine Estate, organizzato dal Centro Cultura Contemporanea.

 

L’evento comincerà alle 16. Sul palco si esibiranno vari artisti del panorama musicale veneto, per terminare alle 21 con la performance della cantautrice coneglianese Alessandra Giubilato, che ha all’attivo due album: “La Rosa del Deserto”, uscito nel 2018, e “Poesia di una donna (anche sotto il vestito)”, prodotto in pieno lockdown e celebrativo dell’universo femminile. Durante il concerto, dove presenterà sia i suoi brani che cover di altri cantautori, Alessandra Giubilato verrà accompagnata da un quartetto d’archi formato da Lorenzo Gioelli e Paola Tessarollo al violino, Elena da Pieve alla viola, ed Enrico Zambon al violoncello.

 

Prima della Giubilato si esibiranno altri giovani artisti del panorama coneglianese, a cominciare dal duo formato da Federica Pegolo e Antonio Basei, che si esibiranno in un concerto di chitarra classica e chitarra barocca. A seguire, alle 18.00, si esibirà il gruppo “Frammenti”, protagonista del panorama Indie. La band, nata nel 2016 a Conegliano, è composta da Francesco Da Ros (tastiere, programmazione), Mauro Serafin (voce, batteria), Alex Michielin (basso, synt, voce) e Antonio Cettolin (chitarra e voce). Nel 2018 hanno partecipato alla fase finale dei casting di Amici, grazie al quale hanno collezionato due apparizioni televisive. A maro 2021 hanno invece fondato il collettivo MM Lab, che si occupa della produzione, distribuzione e diffusione dei loro brani.

 

Insieme a loro si esibirà la cantautrice ventunenne Teresa Cinquetti, di ispirazione alternative indie, che canterà i suoi brani “Forse non basta” e “Sulla pelle”, anticipazioni di un album di inediti in uscita.

 

Alle 20 infine, suoneranno i jazzisti Gege Viezzi (violino), Andrea Buzzo (chitarra ritmica), e Duved Dunayevsky (violino), autore di origine israeliana che nel 2015 ha ricevuto il premio “Talent and Competence” dal governo francese.

 

In quest’occasione saranno inoltre esposte nel Chiostro dell’Ex Convento San Francesco le opere di visual and graphic design dell’artista trevigiana Eva Scotton. Chi fosse interessato potrà prenotare il proprio posto a questo link: https://forms.gle/jobp3mpxA5H6u4Px8

 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Luisa Da Rold

Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×