19 febbraio 2020

Conegliano

I comunisti conquistano il municipio di Conegliano

Il Pcl sfila per le vie di Conegliano, guidato dal candidato D'Intinosante

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

I comunisti conquistano il municipio di Conegliano

CONEGLIANO - I comunisti oggi pomeriggio hanno marciato (pacificamente) su Conegliano. Il Partito Comunista dei Lavoratori, guidato dal candidato sindaco Stefano D’Intinosante, ha infatti organizzato un corteo che dall’area ex Zanussi è arrivato fino in municipio.

 

“L’ex fonderia va sanata con un intervento pubblico. Ci faremo un museo dell’elettrodomestico, coinvolgendo anche l’Electrolux, e la biblioteca. Questo è il simbolo del fallimento politico del centro destra in questa città ” ha detto alla partenza D’Intinosante.

 

Il partito promuove un’azione pubblica al 100% per le aree degradate della città: nei punti del programma infatti figura anche “l’esproprio senza indennizzo delle aree da riqualificare”.

 

La marcia ha fatto poi registrare alcune tappe nei luoghi (elettoralmente) più significativi di Conegliano: Biscione, via Vespucci, Galleria dalla Zentil, Casa del Cima.

 

Il punto d’arrivo è stato simbolicamente il Municipio, “conquistato” dal Pcl, che si è fatto immortalare all’ingresso con bandiere rosse e pugno alzato. “Siamo l’unica sinistra credibile a sinistra del Pd – ha proseguito D’Intinosante parlando al megafono – Il voto al Partito Comunista dei Lavoratori a Conegliano non è nè utile, nè inutile, ma necessario.

 

Ci poniamo come unica alternativa ai tre populismi che ci sono in campo: quello di Salvini, alleato di Chies, quello di Renzi e quello dei grillini, più disorientante per i lavoratori e per i ceti popolari che vogliamo rappresentare”.

 

A Lorenzo Damiano, candidato del Popolo della Famiglia, il Pcl ha riservato un trattamento particolare: “Per lui non ci resta che sperare in suo repentino rientro nel sepolcro imbiancato dal quale è emerso”, si legge nel volantino distribuito dal partito.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×