25 ottobre 2021

Montebelluna

Il Comune affitta sette appartamenti

Fino al 20 settembre sarà possibile presentare domanda presso i servizi sociali

|

|

Il Comune affitta sette appartamenti

MONTEBELLUNA - L’amministrazione comunale ha approvato il bando di concorso per l’assegnazione di sette alloggi di proprietà comunale in via San Carlo. Gli alloggi (3 con una camera, 3 con 2 camere ed 1 con 3 camere), liberi e non locati ormai da qualche anno.


Sono stati tolti dal piano vendita delle proprietà comunali approvato dalla precedente amministrazione e quindi si è provveduto all’esecuzione degli interventi necessari per la nuova locazione.


 


“Vista la grave emergenza abitativa che colpisce molte famiglie montebellunesi – spiega il sindaco Marzio Favero – non potevamo permettere che questi appartamenti finissero sul mercato anche perché sono molto decorosi e quindi adeguati per dare una risposta a chi è in difficoltà, anche in termini di dignità.


Questa scelta ha l’obiettivo di dare risposta alle famiglie montebellunesi che hanno un reddito leggermente troppo elevato per ottenere l’assegnazione di un alloggio popolare, ma che oggettivamente non si possono permettere di pagare un affitto ai prezzi di mercato. Abbiamo scelto di destinare questi alloggi ad un target preciso di cittadini consapevoli che per dare una risposta efficace alle diverse esigenze della popolazione occorre differenziare il più possibile l’offerta abitativa ad affitti calmierati.


Oltre all’assegnazione di alloggi popolari di proprietà dell’Ater ed i 7 appartamenti sociali di via San Carlo, è in fase di definizione anche la realizzazione, con il contributo della Provincia di Treviso, di 4 alloggi destinati all’emergenza abitativa grave, in modo da dare una risposta organica ai diversi bisogni emergenti”.


 



Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×