31 ottobre 2020

Vittorio Veneto

Commissione ex Carnielli in sopralluogo all’area

Ieri sera consiglieri comunali e presidenti di quartiere sono entrati nel sito di via Dante

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Ex Carnielli interno

VITTORIO VENETODopo la giunta, sopralluogo per consiglieri comunali e presidenti di quartiere all’ex Carnielli per prendere visione dell’intervento di bonifica fino ad ora eseguito e per sapere, dalla viva voce dei tecnici incaricati da Alì, come proseguiranno i lavori.

 

Nel tardo pomeriggio di mercoledì, come aveva auspicato il presidente del consiglio comunale Paolo Santantonio dopo il sopralluogo a palazzo Torres, si è svolta la visita all’area di via Dante acquistata un anno fa da Alì che, prima di passare alla rigenerazione urbana del sito e di poter realizzare il supermercato e altri immobili, dovrà eseguire la bonifica da amianto e da cromo esavalente qui presenti.

 

«Abbiamo chiesto ad Alì, dopo l’invito riservato alla giunta, un sopralluogo ufficiale con la commissione ex Carnielli allargata anche agli altri consiglieri comunali – spiega il sindaco Antonio Miatto -, dunque quella di ieri è stata una seduta di commissione sul campo. Al momento i lavori sono fermi per la pausa estiva, ma a breve ripartiranno con le indagini complete ed approfondite sul cromo esavalente».

 

«L’area sta cambiando volto – dà atto il capogruppo Pd Marco Dus -, è stato fatto un gran lavoro di pulizia e mi pare tutto stia procedendo al meglio. Il mio auspicio è che il Comune non sia solo un semplice spettatore della rigenerazione urbana che sarà fatta, ma che contribuisca con delle idee. Attendiamo dalla proprietà di capire come sarà la progettazione dell’area e che il Comune metta dei vincoli urbanistici».

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×