24 ottobre 2021

Mogliano

COLTIVAVA MARIJUANA IN VILLA

La scoperta dei vigilantes “Italcaccia” a Preganziol

| |

| |

COLTIVAVA MARIJUANA IN VILLA

PREGANZIOL – Come location non l’aveva scelta male, villa Franchetti lungo il Terraglio, dimora di proprietà della Provincia.

Un’area verde vastissima, dove ha scelto di coltivare marijuana: la controllava saltuariamente grazie ad un varco che si era creato nella rete del retro.

Un parco pressoché deserto, un’area vastissima: caratteristiche che gli hanno fatto credere di farla franca. Ma la piantagione non è sfuggita ad alcuni vigilantes volontari di Italcaccia.

Erano entrati nel parco in cerca di bracconieri, visto che erano giunte alcune segnalazioni in questo senso. E mentre erano alla ricerca di qualche cacciatore di frodo, si sono imbattuti in una pianta di marijuana alta due metri, proprio tra gli alberi secolari.

Avvertiti immediatamente, i Carabinieri non hanno estirpato subito la pianta, ma hanno atteso con pazienza, attraverso alcuni appostamenti, di capire chi fosse il colpevole.

Pizzicato con le mani nel sacco, l’uomo dovrà rispondere di coltivazione di stupefacenti a fini di spaccio. GR

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×