04/07/2022pioggia debole e schiarite

05/07/2022pioggia debole e schiarite

06/07/2022pioggia debole e schiarite

04 luglio 2022

Italia

Colpo di fortuna, sbaglia i numeri ma vince oltre 380mila euro al Lotto

Parlare di colpo di fortuna può sembrare quasi riduttivo, in merito a quanto successo nell'estrazione di ieri sera ad un giocatore napoletano appassionato di Lotto

|

|

Colpo di fortuna, sbaglia i numeri ma vince oltre 380mila euro al Lotto

ITALIA - Parlare di colpo di fortuna può sembrare quasi riduttivo, in merito a quanto successo nell'estrazione di ieri sera ad un giocatore napoletano appassionato di Lotto. Il fortunato giocatore aveva infatti scelto 10 numeri, che vanno dal 70 al 79, sulla ruota di Milano, puntando 35 euro sulla sorte dell'ambo. Nel concorso di ieri sera - segnala l'agenzia specializzata Agimeg - un solo numero di questa serie è uscito sul compartimento lombardo. La giocata era quindi perdente. Ma la ruota di Milano è quella, per il mese di maggio, abbinata al concorso Simbolotto. In pratica, su ogni giocata effettuata sul compartimento milanese vengono stampati sulla schedina anche 5 simboli tra i 45 validi per il Simbolotto.

 

Si tratta di una opzione di gioco gratuita, che permette di vincere se almeno due simboli fanno parte dei 5 estratti. Nell'ultima estrazione al Simbolotto sono stati estratti l' "elica", il "cacio", il "soldato", le "nacchere" e l' "anguria". Ebbene, tutti i 5 simboli suddetti erano presenti sulla schedina del fortunato giocatore napoletano, che si è portato così a casa un premio di 380.434 euro. Si tratta - sottolinea Agimeg - della seconda vincita più alta al Lotto di quest'anno, dietro a quella da 600mila euro centrata da un giocatore di Milano con una quaterna sulla ruota di Bari. Dopo le vincite milionarie della scorsa settimana, quando il ritorno dell'attesissimo numero 8 su Napoli distribuì vincite per oltre 19 milioni di euro, il capoluogo partenopeo continua ad essere protagonista. OT

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×