06/12/2022parz nuvoloso

07/12/2022foschia

08/12/2022molto nuvoloso

06 dicembre 2022

Vittorio Veneto

Colle Umberto piange l'ex parroco don Giovanni Gava

Il funerale si terrà giovedì alle 15 nella chiesa di Colle Umberto

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

don Giovanni Gava

COLLE UMBERTO – Comunità di Colle Umberto in lutto per la morte del suo ex parroco monsignor Giovanni Gava, 95 anni parroco emerito dal 2004. Ospite da alcuni anni della casa di riposo dell’opera Immacolata di Lourdes di Conegliano, don Giovanni, classe 1925, si è spento stamane, martedì. E la notizia ha scosso la comunità colleumbertese e quelle in cui il sacerdote aveva operato negli anni.



«Ricordiamo don Giovanni per la sua bontà, per il suo servizio infaticabile alla comunità di Colle – dice l’attuale parroco di Colle Umberto don Arnaldo Zambenetti -. Quando arrivò, nel 1985, le condizioni della chiesa erano molto disagiate e lui si spese molto per quei lavori».



Originario di Cappella Maggiore, dove era nato nel 1925, don Giovanni era stato ordinato sacerdote nella Cattedrale di Vittorio Veneto nel 1950. L’ultimo incarico di parroco, per 19 anni, a Colle Umberto, di cui era stato dal 2004 parroco emerito, oltre che vicario parrocchiale fino al 2018. Nel 2015 la comunità colleumbertese lo aveva pubblicamente festeggiato con messa e pranzo comunitario per i suoi 90 anni.



Prima di Colle Umberto, don Giovani era stato a lungo parroco di Tarzo, dal 1967 al 1985. E prima ancora, nel gennaio 1967, era stato nominato parroco di Montaner (ma non prese mai servizio perché trovò porte e finestre della canonica murate) dall’allora vescovo Albino Luciani, proprio nel periodo in cui prendeva vita lo “scisma di Montaner”.



Il funerale si terrà giovedì alle 15.00 nella chiesa di Colle Umberto. A presiederlo sarà il vescovo Corrado Pizziolo. Il rito funebre sarà preceduto alle 14.30 dalla recita del rosario. Don Giovanni sarà poi sepolto nel cimitero di Colle Umberto.



Foto L'Azione

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×