18 ottobre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Cison di Valmarino celebra il poeta Andrea Zanzotto

Una serie di appuntamenti con persone vicine all'artista

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

centenario poeta Andrea Zanzotto

CISON DI VALMARINO - Proseguono le celebrazioni dedicate ad Andrea Zanzotto, poeta Pievigino ma legato in modo indissolubile a tutto il nostro territorio, che in occasione del centenario ha deciso di ricordarlo. A commemorarlo sarà Cison di Valmarino, grazie ad un legame iniziato nel 1999, quando Zanzotto presentò “Al Tragol Jert” di Luciano Cecchinel al Castello Brandolini, consolidato nel 2002 con la sua presentazione di “Penultima Fiaba” di Giocondo Pillonetto e proseguito dopo la sua scomparsa nel 2014 con il convegno internazionale “Andrea Zanzotto, la natura, l’idioma”.

I primi due appuntamenti sono inseriti nella manifestazione Artigianato Vivo e si svolgeranno l’8 ed il 14 agosto. Domenica 8 appuntamento alle ore 18 presso il Ponte San Vito per una lettura itinerante con la voce di Monica Stella ed il commento critico di Francesco Vallerani. Sabato 14 ritrovo nel giardino della Biblioteca Comunale con le letture di Pierluigi Tomasi commentate da Luciano Cecchinel.

Il terzo incontro si terrà domenica 22 agosto alle ore 18 presso la piazza di Rolle con una passeggiata accompagnata nuovamente dalle letture di Pierluigi Tomasi e commentate da Matteo Giancotti. Personaggi legati a Zanzotto direttamente o indirettamente, come Luciano Cecchinel, considerato tra le maggiori voci della poesia italiana contemporanea o Monica Stella che nel 2001 aveva iniziato una collaborazione con il poeta nell’interpretazione teatrale dei suoi scritti.

Francesco Vallerani, professore universitario, da anni si occupa del rapporto tra geografia e letteratura; Matteo Giancotti ha scritto numerosi saggi su autori del Novecento italiano e Pierluigi Tomasi è l’autore del progetto “La lingua dei mille colori”, pensato per avvicinare la poesia dialettale italiana agli studenti delle scuole superiori.

A chiudere questo ciclo d’incontri, sabato 18 settembre alle 17, presso il giardino della Biblioteca Comunale, presentazione di due volumi “Oikos, poeti per il futuro”: una raccolta di 150 poeti provenienti da tutto il mondo, riflessioni sul tema della difesa dell’ambiente. Prenotazione obbligatoria e muniti di green pass fino ad esaurimento posti telefonando al n. 334 9542560 o scrivendo a turismo@comune.cisondivalmarino.tv.it

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×