18 settembre 2021

Castelfranco

Cima Grappa violata dagli snowboard

Sfregio al Sacrario, luogo di memoria dove riposano i copri di 22.950 soldati

| Maria Elena Tonin |

immagine dell'autore

| Maria Elena Tonin |

Foto pubblicata da Filippo Signor

CIMA GRAPPA - Di rumore la foto pubblicata in uno dei gruppi social dedicati al Monte Grappa, ne ha fatto parecchio e non è certo bastato il candore della neve ad attutire  il peso di quanto mostrava, alcuni giovani che sembrano scendere dal Sacello sacro con lo snowboard. La pubblicazione della foto ha scatenato moltissime reazioni e commenti, per lo più esterrefatti, per quanto sembrava essere successo, in un luogo così importante per la Memoria.

 

"Prima di trarre qualsiasi conclusione" spiega Loris Giuriatti, insegnante e scrittore, oltre che presidente dell'Alto Onor del Grappa "è bene cercare di sapere cos'è effettivamente successo "E' sciocco aver provato a fare snowboard in quel punto perché la discesa è insignificante. Certo, rimane la bravata o la voglia di mostrarsi sulla scalinata."

 

 

 

Anche a lui è arrivata la foto e a sua volta l'ha girata al guardiano del sacello, per avere spiegazioni e provare a ricostruire quanto successo. "Probabilmente vedrà la foto solo domani mattina (oggi per chi legge, ndr.) e di avrà qualche tassello in più." Cima Grappa è un luogo che attira sia gli appassionati di storia che gli amanti della natura, in ogni periodo dell'anno, tanto più dopo le copiose nevicate della settimana scorsa ed è molto frequentato anche d'inverno, oltre che meta continua di pellegrinaggi.

 

 

 

Il 2020 segna purtroppo il venir meno del presidio dei vari Gruppi Alpini, che per causa di forza maggiore, quest'anno hanno dovuto rinunciare alla sorveglianza. Rimangono comunque i militari, il rifugio Bassano e il piccolo piccolo negozio di souvenir della parrocchia, che quest'anno è stato dotato di stufa per cercare di "essere una presenza per i tanti turisti che comunque salgono e cercano informazioni." Purtroppo non è bastato.

 

 

 

"In realtà, sono stata spesso testimone di episodi del genere" spiega Alessia D. "ho molte foto che poi ho smesso di condividere, perchè le persone stano diventanto molto litigiose". La carellata sembra essere lunga e questo neppure il primo episodio: da quelli che portano le moto "più su che possono per un selfie a coloro che si improvvisano sciatori. Più di qualcuno, come Fabio R. spera che "la foto sia un fotomontaggio di pessimo gusto. Questo ho sperato, più che pensato quando mi è arrivata la foto."

 

 

 

FOTO in primo piano pubblicata da Filippo Signor

 

 

 

 

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Elena Tonin

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

01/08/2021

Campocroce, la vetrina dei formaggi

Non è mancato il confronto con i "grandi temi del Grappa," mai come quest'anno cruciali per attività che si reggono sul lavoro di pochi mesi

immagine della news

27/12/2020

Violata anche la Madonnina del Grappa

Vandali ancora in azione nelle ultime ore. "Gesto inqualificabile, avvenuto in un momento in cui tutti dovrebbero stare a casa per l'emergenza sanitaria", sottolinea il sindaco di Pieve del Grappa

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×