28 ottobre 2021

Vittorio Veneto

"A che punto siamo con la questione amianto?"

Il consigliere Dal Mas ha scritto una lettera al sindaco di Fregona, Patrizio Chies, chiedendo un aggiornamento sulle coperture in amianto presenti nel comune

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

FREGONA - “Ho invitato l'amministrazione comunale ad intercettare i fondi messi a disposizione dalla regione Veneto con un bando che vede l'impiego di 21 milioni di euro per la bonifica e la dismissione dell'amianto dai siti inquinati”. Il consigliere Daniele Dal Mas ha scritto una lettera al sindaco di Fregona, Patrizio Chies, chiedendo un aggiornamento sulle coperture in amianto presenti nel comune.

 

Nel 1992, con la legge 257, l’Italia ha messo al bando tutti i prodotti contenenti amianto, fissando il termine ultimo del programma di dismissione al 28 aprile 1994. “I banchi della scuola elementare, ora oggetto di lavori di adeguamento antisismico, sono ospitati in un capannone che presenta parte della copertura in amianto”, dichiara ancora Dal Mas.

 

“L’amianto di quel capannone è integro – fanno sapere dall’amministrazione -. Esternamente è coperto, e quindi protetto dalla grandine. All’interno è integro”.

 

“L’anno scorso, a seguito della mia interrogazione, mi è stato detto che sarebbe partito un progetto di censimento dei capannoni che presentano ancora la copertura in amianto”, sostiene il consigliere, che ora chiede un aggiornamento relativo alla questione dei capannoni e delle coperture.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×