04 aprile 2020

Vittorio Veneto

Cesana Malanotti, due interventi milionari a Ca' Mocenigo e Villa Papadopoli

La casa di riposo si amplia: 225 posti letto in più in totale

| commenti |

| commenti |

Cesana Malanotti, due interventi milionari a Ca' Mocenigo e Villa Papadopoli

VITTORIO VENETO - Il Cesana Malanotti è pronto a dare il via a due interventi milionari per ampliare la propria struttura. Le cifre e gli obiettivi sono stati resi noti dallo stesso presidente Maurizio Castro, in un’intervista diramata sul sito della casa di riposo. 25 posti letto in più in via Carbonera, 100 a Ca’ Mocenigo (donata al Cesana da Alessandro Zuliani) e 100 a Villa Papapodoli.

 

L’ok della Regione per i nuovi posti è attesa entro la fine di quest’anno: dopo potranno partire i lavori di ristrutturazione e riqualificazione dei due immobili. Per Ca’ Mocenigo, ha detto Castro, “immaginiamo di spendere molti milioni di euro per riconsegnarla ai cittadini”. E anche per quanto riguarda Villa Papadopoli – ha reso noto il presidente - “stiamo parlando di ordini di grandezza dai 5 ai 10 milioni di euro”.

 

La volontà è quella di terminare i lavori e di rendere operative le strutture nell’arco massimo di 3 anni: Castro non ha nascosto l’ambizione del Cesana di essere “la miglior struttura del Veneto”.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×