22/06/2024sereno

23/06/2024pioggia debole

24/06/2024poco nuvoloso

22 giugno 2024

Oderzo Motta

Certificato europeo per l'Obici di Oderzo

La scuola superiore prosegue la sua esperienza a livello continentale con scambio di esperienze tra docenti e tra studenti

|

|

gli studenti a Oderzo

ODERZO - Studenti e docenti opitergini al lavoro anche all’estero. E così l’istituto superiore Obici di Oderzo ha ricevuto il Certificato di Qualità Europeo per grazie al progetto europeo denominato “eTwinning, Itineraries in my town".

Etwinning è una comunità di insegnanti europei che lavorano con colleghi di altri Paesi, coinvolgendo i propri studenti. Se un progetto ha un buon risultato finale, può ricevere un certificato di qualità nazionale, e successivamente, anche europeo.

Il che si traduce in possibilità di contribuiti per realizzare ulteriori progetti.

Spiega la dirigente Liviana Da Re: «Collaborando con studenti e colleghi di altri paesi europei, i nostri ragazzi hanno appreso nuove metodologie di studio e soprattutto hanno avuto la possibilità di conoscere nuove culture e differenti abitudini». Il progetto si è concluso incontrando dal vivo alcuni studenti conosciuti attraverso il portale: in questo caso con degli studenti greci provenienti da Patrasso.

Il portale Etwinning si inserisce nel quadro più ampio del programma Erasmus plus, relativo alle mobilità di studenti, docenti, e staff della scuola. Lo scorso anno scolastico l’Obici ha ottenuto un finanziamento per un progetto alla mobilità dei docenti con durata biennale.

Gli insegnanti hanno lavorato in Spagna e Finlandia.

Mentre alcuni studenti opitergini, sempre attraverso il programma Erasmus, avranno la possibilità di svolgere lo stage previsto per la loro formazione, in un’azienda tra Francia e Malta.

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×