17 febbraio 2020

Conegliano

"Cerco qualcuno per parlare della nostra malattia"

Il coraggio e la forza di Isabella: l’esperienza del morbo di Crohn e la voglia di “fare rete” per confrontarsi

commenti |

commenti |

SAN VENDEMIANO - La diagnosi, per Isabella, è arrivata nel 2015, quando aveva 53 anni. Inizialmente si pensava ad una colite ulcerosa, poi i medici hanno scoperto la vera causa delle sue sofferenze: è il morbo di Crohn.

 

Ora Isabella si sta sta prodigando per “fare rete”, cercando anche altre persone che stiano vivendo la sua dolorosa esperienza.

 

Nel Quindicinale in uscita in questi giorni l’intervista a Isabella, che ora vuole organizzare un evento di sensibilizzazione sul tema, dove le persone con questo morbo possano confrontarsi.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

27/01/2020

Da Follina alle stelle

Nel Quindicinale in uscita in questi giorni l'intervista all'astrofisico Luigi Toffolatti

immagine della news

13/01/2020

L'anno delle Sardine

Francesco Sanson, studente universitario residente a Godega, spiega le sardine sul prossimo numero del Quindicinale

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×