26 ottobre 2021

Castelfranco

Cercasi volontari per la giornata ecologica a Vedelago

Prevista per il 2 ottobre la giornata dedicata alla pulizia del territorio comunale. Termine ultimo iscrizioni: 25 settembre.

| Leonardo Sernagiotto |

immagine dell'autore

| Leonardo Sernagiotto |

Cercasi volontari per la giornata ecologica a Vedelago

VEDELAGO - Fissata per il pomeriggio di sabato 2 ottobre la “Giornata ecologica”, che il Comune di Vedelago ha organizzato con Contarina per la pulizia del territorio comunale. Ora si cercano i volontari: il punto di ritrovo è fissato alle ore 14 del 2 ottobre presso la piazza della chiesa delle frazioni interessate. Il punto di raccolta frazionale dei sacchi di rifiuti, verrà segnalato con un cartello presso gli impianti sportivi e/o il cimitero.

I privati cittadini e le associazioni sportive e di volontariato che intendono partecipare alla raccolta dei rifiuti abbandonati lungo le strade e le aree pubbliche, possono aderire compilando l’apposito modulo disponibile nel sito del Comune, che dovrà essere successivamente consegnato al Comune di Vedelago o trasmesso all’Ufficio Ambiente entro il 25 settembre 2021.

L’Amministrazione Comunale individuerà un referente per ogni frazione, a cui verranno consegnati l’elenco delle strade e aree oggetto di intervento, i nominativi dei partecipanti suddivisi per frazione e i materiali, forniti da Contarina, per la raccolta dei rifiuti: sacchetti grigi trasparenti da110 litri per la raccolta del rifiuto secco non riciclabile, sacchetti blu (sempre da 110 litri) più resistenti per la raccolta di materiale pesante e/o materiale riciclabile, pettorine gialle ad alta visibilità (suddivise tra modello adulto e modello bambino), guanti e pinze.

Commenta il vicesindaco, Marco Perin: «Per questa edizione della Giornata ecologica abbiamo pensato ad una formula diversa che preveda l’iscrizione da parte delle associazioni e dei cittadini in modo da garantire il massimo della sicurezza per chi vuole mettere il proprio tempo a disposizione per la pulizia del nostro territorio. Nonostante la nostra provincia e Vedelago sia in testa alle classifiche nazioni per raccolta differenziata – anche nel 2020 Vedelago si è confermata per il terzo anno consecutivo al primo posto tra i Comuni sopra i 15mila abitanti per la raccolta differenziata nella classifica dei Comuni ricicloni – persiste da parte di alcuni la pessima abitudine di abbandonare i rifiuti nel territorio. È un comportamento incivile e irrispettoso che va condannato e ringraziamo anticipatamente le realtà e i vedelaghesi che vorranno mettersi a disposizione per ripristinare il decoro del nostro territorio».

 


| modificato il:

foto dell'autore

Leonardo Sernagiotto

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×