28/05/2024pioggia e schiarite

29/05/2024parz nuvoloso

30/05/2024pioggia debole e schiarite

28 maggio 2024

Cronaca

Cerca di sfuggire a polizia e si ferisce su cancello, arrestato

Pusher 30enne fermato a Padova, aveva un etto di eroina

|

|

sequestro

PADOVA - Aveva con se' un etto di eroina un pusher tunisino, 30enne, arrestato ieri sera dalla squadra mobile di Padova, che stava monitorando l'attività di spaccio dell'uomo nel quartiere Mortise.

Nel tentativo di sfuggire agli agenti e non farsi trovare con addosso l'etto di eroina - poi sequestrato assieme a 830 euro frutto delle cessioni di stupefacente - lo straniero ha tentato di scavalcare una cancellata di via Baruzzi e di introdursi in una proprietà privata, finendo con lo strapparsi i pantaloni e procurandosi una piccola ferita all'interno della coscia, fatta medicare sul posto dagli stessi agenti. Sono stati i poliziotti a chiedere prontamente l'intervento di un'ambulanza, mentre altri giovani stranieri tentavano di avvinanarsi con fare minaccioso, e ingiurioso, agli uomini delle forze dell'ordine.

Durante il complesso dei controlli antidroga in città, intensificati su disposizione del Questore in vista delle festività pasquali, gli agenti della Squadra Mobile hanno sequestrato in totale più di 2 chili e mezzo di droga, tra hashish, marijuana ed eroina, cui si è aggiunto un altro sequestro delle Volanti della Questura, che su segnalazione di un cittadino hanno rinvenuto e sequestrato in via delle Rose altri 850 grammi circa di hashish. Quantitativi importanti, riconducibili a canali di rifornimento differenti, come dimostrano in alcuni casi dai loghi riportati nelle confezioni.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×