18/01/2022sereno

19/01/2022parz nuvoloso

20/01/2022parz nuvoloso

18 gennaio 2022

Oderzo Motta

Centomila euro per lo sport dei propri figli

Iniziativa del comune di Motta che propone un bando destinato ai residenti

|

|

il municipio

MOTTA DI LIVENZA - Centomila euro sotto forma di contributi per l’attività sportiva dei propri figli.
In base ai redditi dell’Isee, si potrà accedere a un beneficio economico che servirà per pagare le rette delle società sportive. L’Amministrazione comunale di Motta ha sottoscritto il bando per favorire la ripresa della pratica sportiva ma anche delle attività artistiche e culturali.

«La pandemia ci ha permesso di capire che ciò che ci sembrava scontato in realtà non lo è» ha motivato il sindaco Alessandro Righi. «I nostri ragazzi hanno avuto pesanti ripercussioni nella loro vita sociale, sportiva e aggregativa e per questo vogliamo aiutarli a riprendersi ciò che questa pandemia in parte ha portato via loro. Abbiamo deciso di mettere a disposizione ben 100.000 euro per sostenere la ripresa delle attività sportive, artistiche e culturali da parte dei nostri giovani».

Tecnicamente, possono inoltrare domanda tutti i residenti e genitori di un minore con età compresa tra i 5 e i 18 anni o con figli con disabilità certificata di età compresa tra i 5 e i 26 anni, con attestazione ISEE inferiore a 40.000 euro, che nel periodo 1 settembre-30 novembre 2021 risultino iscritti ad attività sportive, artistiche e culturali svolte o da svolgere nel periodo settembre 2021 - giugno 2022.
Francesca Breda, assessore allo sport: «L’attività fisica continuativa aiuta i bambini a crescere bene, a prevenire una serie di malattie, a controllare il peso corporeo. A tutte le età il movimento fisico quotidiano aiuta a tenere a bada lo stress, a diminuire le tensioni e dona uno stato di benessere generale oltre a migliorare la qualità del sonno, l’autostima, la fiducia in sé stessi e la voglia di fare». OT

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

03/01/2022

Contagi in aumento in diversi Comuni della Marca

Motta tra i più colpiti; il sindaco Righi: "La popolazione mottense è sempre stata previdente e coscienziosa, quindi mi attendo che nelle prossime settimane i numeri possano nuovamente scendere"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×