15/06/2024nubi sparse

16/06/2024poco nuvoloso

17/06/2024poco nuvoloso

15 giugno 2024

Montebelluna

Cede il ciglio stradale in via Groppa: strada a senso unico alternato

Dal Comune: “La sicurezza prima di tutto”

| Margherita Zaniol |

| Margherita Zaniol |

Via Groppa a Montebelluna

MONTEBELLUNA - A causa del cedimento del ciglio stradale in un tratto di via Groppa (lato est, a metà del tratto in pendenza), il Comune di Montebelluna ha emesso un’ordinanza per cui è previsto il restringimento del ciglio stradale con conseguente attivazione del senso unico alternato. Lo smottamento ha interessato anche una porzione della pavimentazione stradale, con creazione di una crepa a circa 50 cm. dal ciglio stradale. Gli operai comunali già nel pomeriggio di oggi si sono recati sul posto per installare l’apposita segnaletica che istituisce senso unico alternato regolamentato a vista sul lato ovest con diritto di precedenza ai veicoli che sono in salita (direzione sr 348 Feltrina – Mercato vecchio), rispetto a quelli che sono in discesa (direzione Mercato vecchio – sr 348 Feltrina).

Commenta l’assessore ai lavori pubblici: “Purtroppo, a causa delle copiose precipitazioni avvenute in questi giorni, si è verificato un cedimento del ciglio stradale, in un tratto che comunque risulta protetto da guardrail. Vista anche la situazione meteo instabile prevista per le prossime ore, assieme all’Ufficio Viabilità, abbiamo condiviso l’opportunità di intervenire in via preventiva e precauzionale, prevedendo il restringimento di carreggiata a tutela di chi frequenta quel tratto di strada”.

Prosegue il sindaco: “Quello interessato è un tratto di strada fondamentale perché è un importante collegamento tra Mercato Vecchio e la zona di pianura che permette di evitare di passare per il centro di Montebelluna e su quale l’amministrazione ha già investito oltre 300mila per mettere in sicurezza il tratto a monte dove nella primavera del 2020 si era verificata una piccola frana che aveva comportato la chiusura del traffico per più tempo. Lo smottamento verificatesi in questi giorni risulta più circoscritto, ma l’intervento sulla viabilità si rendere necessario per garantire la sicurezza prima di tutto. Da sottolineare, infine, come il restringimento di carreggiata sia finalizzato, non solo alla precauzionale messa in sicurezza del tratto, ma anche a poter procedere con adeguate analisi che ci permettano di comprendere l’entità del cedimento e stabilire come intervenire”.



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Margherita Zaniol

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×