05/10/2022nubi sparse

06/10/2022parz nuvoloso

07/10/2022velature lievi

05 ottobre 2022

Agenda

CÈA VENESSIA

Odissea nostrana da San Fior, Orsago, Cordignano, Codognè, Gaiarine, Brugnera, Sacile

Spettacolo - Teatro - Cinema

quando 08/10/2022
orario Sabato 8 ottobre ore 20,30
dove San Fior
Sala polifunzionale del Municipio Piazza Marconi 2

“CEA VENESSIA”, racconta l’epopea dei veneti-trevisani, emigrati in Australia, ed è diventato un racconto teatrale a cura del Teatro Stabile Veneto Stivalaccio Teatro. Tratta le vicissitudini vissute da due giovani, Giacomo di Orsago e Antonia di San Fior, che nel lontano 1880, con le loro famiglie partirono per quel continente a “catar fortuna”.

Il racconto ha inizio per bocca di Giacomo davanti al manifesto del Marchese De Rays, affisso sulla porta del Municipio, veniva promessa tanta terra da coltivare a buon prezzo, “terre a 5 franchi l’ettaro, fortuna rapida e sicura”.

Quegli erano anni difficili, la miseria e la fame spinsero le famiglie trevisane a vendere tutto e a partire. In quel 4 aprile 1880, da Orsago, San Fior e paesi limitrofi, partirono in 263. La prima tappa del lungo viaggio fu Genova, poi Marsiglia e Barcellona; finalmente il 9 luglio si imbarcarono sulla nave “India” che li avrebbe portati nella “Nuova Francia” a nord dell’Australia.

Il viaggio fu lunghissimo e anche disastroso, 48 perirono in mare o sepolti a Port Breton e Noumea dove la nave India terminò il suo viaggio il 24 marzo del 1881. Poi aiutati dal Governatore di Sydney il 7 aprile 1881 i coloni trevisani sbarcaro- no in Australia a Sydney, vi giunsero in 195. Nel 1882 le famiglie di emigranti trevisani si stabilirono vicino a Brisbane e fondarono la loro città: “CEA VENESSIA” (Piccolo Veneto), ora denominata con il nome australiano “NEW ITALY”.

Inseguivano un sogno: “una casa di quattro stanze e 40 campi di buona terra”, e con 40 campi, spiegò Girolamo Tomè alla fine dell’odissea, alla polizia australiana, “uno diventa un signore e non ha più paura di niente”. Fu un sogno assurdo, una grande trappola tesa dal marchese De Rays, “un’idea permeata di disonestà e malafede”, così definì quell’epico viaggio il giovane del racconto, Giacomo Piccoli, morto all’età di 90 anni, l’ultimo pioniere che visse a Cea Venessia- New Italy. 1880 - da qui siamo partiti per “Cea Venessia” Paesi di nascita ed elenco delle famiglie emigrate in Australia nel 1880

- CORDIGNANO-ORSAGO: Piccoli n.8
- ORSAGO: Battistuzzi n.8 - Bellotto n.4 – Mellare n.9 – Roder n. 25 – Scarabelotto n.1 – Tomè n.14 – Zanin n.4 - SACILE-CAVOLANO: Antoniolli n.9 – Bertoli n.16
- CODOGNE’: Bazzo n.6 – Buoro n.2 – Spinazzè n.16 - Zaia n.10
- GAIARINE-ALBINA: Nardi n.9 – Pezzuti n.5 – Ros n.6 – Rosolen n.8
- BRUGNERA-GHIRANO: Martinuzzi n.7 – Perin n.4
- SAN FIOR-VAZZOLA: Gava n.12 - Mazzer n.2
- SANTA LUCIA DI PIAVE: Feletti n.3
- Prov. di BERGAMO: Oneda n.3 – Mazzari n. 2
- Prov. MILANO: Scala n.9
Per altre famiglie non è stata identificata la loro provenienza.

 

 

testo e regia Marco Zoppello
con Stefano Rota
scenografia - AlbertoNonnato
costumi - Lauretta Salvagnin
musiche originali - EnricoMilani e Matteo Minotto
disegno luci - Matteo Pozzobon

Produzione

StivalaccioTeatro, Teatro Stabile del Veneto “Carlo Goldoni”, OperaEstate Festival

Altri Eventi nella categoria Spettacolo - Teatro - Cinema

Vittorio Veneto

08/10/2022 dalle 15:30 alle 17:00 - PALAFENDERL via san Gottardo Vittorio Veneto

RUGGINE 2022 -.

Morto per la libertà

Siccità a Pieve di Soligo

Pieve di Soligo

08/10/2022 21:00 - Cinema teatro Careni, via G. Marconi 16 - Pieve di Soligo

Siccità.

di Paolo Virzì con Silvio Orlando, Valerio Mastandrea, Elena Lietti, Tommaso Ragno, Claudia Pandolfi

Appuntamenti in Evidenza

Burattini in libertà a Tovena

Spettacolo - Teatro - Cinema

Il mulino incantato

Domenica 16 ottobre ore 15,30 - Centro Polivalente "Alessandro Sartor" - Tovena

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×