19 febbraio 2020

Castelfranco

Castelfranco si ribella al 5G: scatta la petizione contro la sperimentazione

Si potrà firmare presso il bar Roma, vicino al palazzetto dello sport

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Petizione contro il 5G

CASTELFRANCO VENETO – Mobilitazione in città per scongiurare l’arrivo della sperimentazione della telefonia mobile 5G. Scatta quindi la petizione per chiedere all’amministrazione comunale di evitare le tanto temute antenne di nuova generazione.

Il Comitato spontaneo di cittadini STOP5G invita quindi la cittadinanza a recarsi presso il bar Roma di Castelfranco (di fronte al palazzetto dello sport) e firmare l'istanza per richiedere la sospensione della fase sperimentale 5G su tutto il territorio comunale “al fine di tutelare la salute pubblica”.

Sulla questione già altri Comuni si stanno muovendo. Il Sindaco del comune di Camponogara (Venezia) ha già emesso l'ordinanza di divieto di installazione di impianti con tecnologia 5G e l’auspicio del Comitato è che anche a Castelfranco Veneto ci si muova nella medesima direzione.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×