03/12/2021pioggia e schiarite

04/12/2021pioviggine

05/12/2021pioggia debole

03 dicembre 2021

Castelfranco

Castelfranco: Parco Bolasco tra i dieci più belli d’Italia

Unico veneto tra i finalisti del Concorso “Parco Più Bello”

|

|

parco bolasco Castelfranco

CASTELFRANCO - Il Parco di Villa Revedin Bolasco a Castelfranco è stato selezionato tra i dieci più belli d’Italia dalla giuria della XVI edizione del Concorso "Parco Più Bello".

“Un incantevole giardino romantico che presenta un alternarsi di prati, specchi d’acqua, collinette, gruppi arborei e architetture ‘disperse’ – si legge nella motivazione -. Nelle acque del lago si specchia la splendida Serra ispano-moresca, mentre sullo sfondo si ritrova la splendida Cavallerizza, un'arena per equitazione coronata da 52 statue. Un gioiello ritrovato grazie all’intervento dell’Università degli Studi di Padova”.

 

I dieci finalisti scelti dalla Giuria racchiudono in sé la spettacolare bellezza e la varietà dei parchi e giardini che arricchiscono la nostra Penisola – viene spiegato in un comunicato dell’Università di Padova, proprietaria di Villa Bolasco -. Il Comitato Scientifico composto dal Presidente Vincenzo Cazzato, per anni coordinatore del Comitato ministeriale per lo studio e la conservazione dei giardini storici, Alberta Campitelli, già Dirigente dell’Ufficio Ville e Parchi Storici della Sovrintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma, Marcello Fagiolo, già Presidente del Comitato nazionale per lo studio e la conservazione dei giardini storici, Ines Romitti, architetto paesaggista AIAPP-IFLA, Luigi Zangheri, già Presidente del Comitato scientifico internazionale per i paesaggi culturali ICOMOS-IFLA, e Margherita Azzi Visentini del Politecnico di Milano, lo ha scelto per competere con il Giardino Botanico Chanousia in Valle d’Aosta, i piemontesi Parco Burcina “Felice Piacenza” e Oasi Zegna a Trivero, i lombardi Villa della Porta Bozzolo e Villa Arconati a Castellazzo di Bollate, Villa della Pergola ad Alassio in Liguria, il toscano Villa Torrigiani a Camigliano, Villa Madama a Roma e il campano Giardino della Minerva a Salerno.

 

“La nomina del Giardino storico di Villa Revedin Bolasco di Castelfranco Veneto tra i dieci finalisti della XVI edizione del Concorso ‘Il Parco più Bello’ premia le iniziative che l’Ateneo di Padova ha posto in essere per il restauro e la manutenzione del giardino e dà soddisfazione alle attività condotte dal CIRPAM, il Centro Interdipartimentale di Ricerca per il Restauro, il Recupero e la Valorizzazione dei Parchi Storici e degli Alberi monumentali che ha sede nel Compendio Revedin Bolasco”, dice Raffaele Cavalli, Delegato alla Gestione del Compendio Revedin Bolasco e Direttore del Dipartimento TESAF – Territorio e Sistemi Agro Forestali dell’Università di Padova.

“Il Giardino storico di Villa Revedin Bolasco è il solo selezionato nel Veneto tra le dieci eccellenze a livello nazionale. Il lavoro svolto dal CIRPAM è indirizzato a promuovere il ruolo del Compendio Revedin Bolasco quale centro di eccellenza nella ricerca scientifica nel settore dei parchi storici e degli alberi monumentali e - conclude Cavalli - quale sede privilegiata per lo studio del rapporto tra individuo, paesaggio e benessere e per le indagini sui riflessi culturali, sociali, educativi che ne possono derivare, nella prospettiva della terza missione e del legame con il territorio propri dell’istituzione universitaria”.

 



Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×