26 ottobre 2021

Mogliano

Casier incontra e aiuta Norcia

Amministrazione comunale e associazioni del territorio ricevute nella "zona rossa" dal vicesindaco Pierluigi Altavilla

|

|

Casier incontra e aiuta Norcia

CASIER - Un assegno di tremila euro è stato consegnato ieri pomeriggio dal sindaco di Casier, Miriam Giuriati, al vicesindaco di Norcia Pierluigi Altavilla.

Un piccolo contributo a favore delle popolazioni terremotate del Centro Italia, frutto delle iniziative di solidarietà che nei mesi scorsi si sono susseguite in tutto il territorio comunale e che ha visto il coinvolgimento di tutte le associazioni, le categorie, le parrocchie e le scuole.

L'Umbria è il cuore dell'Italia e deve continuare a battere


"L'Umbria è il cuore dell'Italia e deve continuare a battere", ha detto Giuriati al collega di Norcia al momento della consegna del contributo economico.

L'incontro è avvenuto nella "zona rossa" di una delle città simbolo della devastazione del sisma. Il sindaco era accompagnata dal vicesindaco Simona Guardati e da una delegazione composta da un rappresentante della Protezione Civile, da un rappresentante del comitato festeggiamenti di Dosson e da un rappresentante della Festa del Radicchio.

Dalle "amatriciana solidale", organizzate durante le sagre, al contributo dell'Associazione Produttori Radicchio Rosso di Treviso a Dosson, Casier ha voluto esprimere concretamente la propria vicinanza alle popolazioni duramente colpite dal terremoto recandosi di persona a Norcia e visitando la città.

La delegazione, oltre all'assegno, ha portato a Norcia alcuni scatoloni contenenti materiale scolastico raccolto dagli alunni della scuola materna di Dosson, che a Natale invece di chiedere regali per sé hanno chiesto a Babbo Natale di poter aiutare i loro coetanei.
 

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

28/03/2017

Aiuti al comune terremotato

L'associazione Noi Ci Siamo ha coordinato una raccolta materiale da destinare ad una scuola di Belmonte Piceno in provincia di Ascoli

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×