25/05/2022pioggia e schiarite

26/05/2022nubi sparse

27/05/2022velature sparse

25 maggio 2022

Mogliano

Casier, furti nel cimitero: “stiamo prendendo provvedimenti per risolvere il problema”

Una possibile modalità per risolvere una volta per tutte la problematica: l'istallazione di telecamere in cimitero.

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Furti al cimitero di Casier

CASIER – Nel corso delle ultime settimane alcuni episodi di furti avvenuti nel cimitero di Casier hanno attirato l’attenzione della cittadinanza, la quale, preoccupata che il luogo dove i loro cari riposano potesse venire depredato, si è attivata subito per portare la problematica all’interesse del sindaco Renzo Carraretto.

Il Primo Cittadino, in un confronto svoltosi in Comune con tre casieresi che si sono fatti portavoce della cittadinanza, ha rassicurato che “si stanno prendendo adeguati provvedimenti per riuscire a cogliere in flagrante i delinquenti”.

“Si tratta di un problema diffuso nei cimiteri di tutti i comuni – spiega Carraretto -. Se con le restrizioni degli ultimi due anni non eravamo più abituati a questo tipo di situazioni, con la ripresa delle attività e della circolazione sono ricominciati anche i furti. Sono episodi sicuramente non piacevoli, quindi sono vicino a chi ha subito questi atti delinquenti.

Sono contento che siano stati i cittadini a venire da me per un confronto diretto, perché solo con il dialogo si possono risolvere le problematiche e migliorare la vita di comunità. Andare dal sindaco non deve essere visto infatti come un evento eccezionale, ma come una modalità per migliorare insieme”.

Cittadini che nel gruppo Facebook “Sei di Casier se…” sono soliti confrontarsi e condividere problematiche o eventi connessi alla città. Proprio un post comparso nel gruppo ha dato infatti il là all’idea di organizzare il confronto con il Sindaco e a una discussione nella quale è emersa una possibile modalità per risolvere una volta per tutte la problematica: l'istallazine di telecamere in cimitero.

“È stato un incontro proficuo dove abbiamo trovato molta disponibilità per trovare una soluzione al problema – si legge dal post pubblicato a seguito del faccia a faccia con il Primo Cittadino -. È bello poter dialogare direttamente con il nostro Sindaco invece di passare il problema ad intermediari”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×