01 ottobre 2020

Treviso

Caserma Serena: positivi da 2 a 257, la Procura apre un fascicolo

Dopo le accuse rivolte da Benazzi al gestore della struttura sulla mancata separazione positivi e negativi

|

|

Tribunale di Treviso

TREVISO -  La Procura di Treviso ha aperto un fascicolo per accertare quanto avvenuto nel Centro migranti situato all'interno dell'ex Caserma Serena di Casier, dopo che in poco meno di due mesi i positivi al Coronavirus sono passati da 2 a 257: dopo le accuse rivolte ieri dal dg dell'Ulss di Treviso Francesco Benazzi al gestore della struttura sulla mancata separazione tra ospiti positivi e negativi.

 

"Vogliamo capire cosa è stato fatto - dice il Procuratore Michele Dalla Costa - e cosa, eventualmente, è mancato nella gestione dei migranti dopo la scoperta delle prime positività". La magistratura intende appurare, in sostanza, "quali siano state le misure adottate per evitare il diffondersi dell'epidemia e quali siano state le modalità di diffusione che hanno portato le positività da 2 a 257". 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×