26 febbraio 2020

Lavoro

Case in vendita a Verona: il mercato immobiliare della città raccontata da Shakespeare

commenti |

commenti |

Case in vendita a Verona: il mercato immobiliare della città raccontata da Shakespeare

Il mercato delle case in vendita a Verona per l'anno in corso sta mantenendo il trend che si era innescato già nello scorso anni, è pienamente in salita. Se la si vuole dire tutta secondo le aspettative, calcolate sullo scorso anno e previsto per quello in corso, nel primo semestre di quest'anno i numeri sono stati ancora più positivi, quindi ci si aspetta che la strada da percorrere sia sempre più rosea. Questo è dovuto al forte incremento della compra vendita di immobili siano essi nuovi o usati ma soprattutto quello che sta aiutando molto il mercato immobiliare è lo sconto che gli agenti riescono a fare in fase di trattativa così da poter rendere la vendita più appetibile da parte dell'utente finale. Curiosando un po’ tra i vari operatori del settore, sono tutti molto positivi, come ritorna ad essere positiva la quotazione degli immobili. Nel primo semestre di quest'anno abbiamo avuto un incremento dello 0,4% sulla quotazione del nuovo e dello 0,2% sull'usato, questo è dovuto anche alla domanda sempre in continua crescita.

 

Quotazioni

 

Per il territorio veronese si parla di una tenuta dei prezzi su tutta la scala cioè abbiamo una tenuta dei prezzi sia sugli immobili del centro città con una quotazione media di €4000 al metro quadrato per il nuovo e di €2590 al metro quadrato per l'usato. Per quanto riguarda la periferia della città abbiamo anche lì una quotazione molto positiva infatti parliamo di €1785 al metro quadrato per il nuovo e di €1200 per la periferia. La domanda di acquisto quindi è in costante aumento, questi dati riguardano sia la domanda per un acquisto della prima casa sia per un acquisto di un immobile al solo scopo di investimento, soprattutto per quanto riguarda il centro della città dove il turismo si concentra maggiormente e trovare affittuari anche per un breve periodo è molto semplice e remunerativo. In fase di trattativa sull'immobile nuovo lo sconto si attesta intorno al 12% dell'intero importo mentre per l'immobile usato si mantiene costante con la media dell'anno scorso, intorno al 7,5% circa. Secondo le statistiche e i dati raccolti, si possono fare delle previsioni per il secondo semestre dell'anno che danno il mercato delle compra vendite in lieve flessione lasciando una piccola fetta di mercato alla locazione. Questo perché è molto più rapida da ottenere, a volte vantaggiosa anche a livello economico per chi non dovrà vivere in pianta stabile nella città e grazie ai contratti a breve termine, a volte anche solo di qualche mese, l'utente finale si sente libero e meno legato da tanti vincoli contrattuali.

 

Immobili più richiesti

 

La tipologia di immobile più ricercata a Verona in questo primo semestre è certamente il trilocale con quasi il 45% della richiesta di tutto il mercato immobiliare della città. Questo forse è stato uno dei fattori che hanno fatto salire il mercato delle compravendite e le quotazioni degli immobili perché a fronte di una forte richiesta di trilocali, Verona riesce ad offrire anche una forte risposta di mercato con molte offerte per questo tipo di immobile. La fascia di spesa dove si attesta il 61,8% delle richieste per questo tipo di immobili è quella fino ai €169.000.

 

Quartiere Santa Lucia

 

Naturalmente però in tutto questo ci sono anche dei piccoli nei, non tutto quello che è stato detto finora è valido per ogni zona e per ogni quartiere di Verona. Uno su tutti è il quartiere di Santa Lucia dove si è verificato un forte ribasso dei prezzi, questo è dovuto soprattutto alla tipologia di immobili che purtroppo sono di bassa qualità e quindi le quotazioni sono scese parecchio. Hanno attirato molto gli immigrati dell'est Europa che pur con la volontà di comprare una casa non hanno a disposizione un grande potere di acquisto infatti le stesse tipologie di immobili di cui si è parlato pocanzi e che il prezzo si aggira intorno ai €200.000 su tutto il suolo di Verona, nel quartiere Santo Lucia si riesce ad acquistare per la metà del prezzo solo dopo una lunga ed estenuante trattativa. Comunque, i segnali positivi dal mercato immobiliare veronese ci sono perciò non ci resta di rimboccarci le maniche e cavalcare l'onda.

 

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×