21 ottobre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

La casa di Papa Luciani è stata acquistata grazie alla generosità del cardinale Beniamino Stella

La notizia è stata diffusa ieri da don Nadal che ha espresso la gratitudine della diocesi di Vittorio Veneto

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

casa di Papa Luciani

PIEVE DI SOLIGO - Il cardinale Beniamino Stella è l’anonimo benefattore che tre anni fa, ha donato le risorse economiche necessarie all’acquisto della casa di Papa Luciani a Canale d’Agordo. A divulgare la notizia, rimasta riservata fino ad ora, è stato don Giuseppe Nadal durante la cerimonia tenutasi a Pieve di Soligo per salutare le suore di Maria Bambina che lasciano il paese dopo 115 anni.

La notizia è stata resa pubblica con il consenso di mons. Beniamino che di recente ha festeggiato il suo ottantesimo compleanno. Insomma, un ulteriore atto di grande generosità che va ad aggiungersi ad altri gesti degni di nota come la donazione, insieme alla signora Battistella Moccia, della Casa Alpina a Pecol che da trent’anni a questa parte accoglie i giovani per i campi scuola.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×