25 luglio 2021

Lavoro

Caratteristiche principali di una piattaforma di trading online

|

|

Caratteristiche principali di una piattaforma di trading online

Iniziare a fare trading online presuppone che si conoscano alcuni fattori, come i mercati, i CFD lo Spread e molto altro, ma se siete neofiti di questo settore sarà molto importante affidarsi ad una piattaforma seria che vi garantisca una buona sezione formazione e tutto l’appoggio necessario.

 

Di seguito le caratteristiche principali che una piattaforma di trading online (vedi la lista su millionaireweb.it) deve avere assolutamente, per inciso scegliete solo i migliori brokers che vi sono sul mercato e attenzione alle truffe.

 

Quali sono le caratteristiche che una piattaforma di trading deve avere?

● Sicurezza;

● Efficienza;

● Semplicità di utilizzo;

● Commissioni basse o assenti.

 

Queste sono solo alcune delle caratteristiche che una piattaforma di trading deve assolutamente avere, vi consigliamo di dirigersi solo verso brokers regolamentati dalla CySEC e autorizzati dalla CONSOB.

 

Come scegliere una piattaforma seria

Il focus di questo articolo è quello di fornire dei parametri per la scelta della piattaforma.

 

Nel web ce ne sono moltissime, alcune realmente serie e altre che sono delle vere e proprie truffe.

 

Pensate che da quanto è iniziata la pandemia sono aumentate le truffe online, sia fiscali che di adescamento, secondo il Report della Polizia Postale del 2020 il Cyber crime finanziario è aumentato molto con oltre 3.741 truffatori denunciati.

 

Detto questo è veramente importante registrarsi solo a broker in regola.

 

Nella scelta è necessario verificare che il broker sia certificato e regolamentato, inoltre verificate che tutte le clausole siano in chiaro e non vi siano costi nascosti. Non di minor importanza è sincerarsi che la piattaforma vi dia la possibilità di fare pratica con il conto demo. Inoltre fate attenzione alle modalità di deposito, una piattaforma seria e sicura ha solo pagamenti conosciuti.

 

Nel prossimo paragrafo uno sguardo alle caratteristiche basilari del trading online.

 

Quali sono le caratteristiche principali del trading online

Il trading online nasce negli anni 90 e via via con il supporto dello sviluppo tecnologico divenne sempre più utilizzato. Il trading online utilizza i CFD che sono dei contratti per differenza, i quali vi permettono di speculare sulle variazioni di prezzo dell’Asset scelto, ad esempio le azioni oppure le criptovalute.

 

Il trading online a dispetto di altre forme di investimento è più veloce ed economico, inoltre vi permette di utilizzare la Leva finanziaria.

 

La leva finanziaria vi permette di investire un capitale maggiore a quello posseduto, è una sorta di prestito che il Broker vi eroga.

 

Parlando di possibilità di investimento, vediamo come nel trading online c’è una grande scelta, di seguito i principali Asset:

● Azioni;

● Materie prime;

● Criptovalute;

● Forex;

● Indici;

● ETF.

 

Certamente per poter riuscire in questo settore è necessario avere una formazione di base, solo le migliori piattaforme vi offrono una sezione formazione completa ed esaustiva, di seguito tutte le informazioni dettagliate.

 

L’importanza della sezione formazione

La formazione come in ogni settore è molto importante, ancor di più se parliamo di trading online e di investimenti. Come abbiamo anticipato solo le migliori piattaforme vi permettono tramite il conto demo di consultare la sezione Academy.

 

Quali sono gli argomenti della sezione formazione?

 

Di norma la sezione formazione è divisa per livelli di apprendimento, in modo che il trader possa seguire passo passo le nozioni e farle proprie.

 

Nel livello base ci sono i seguenti argomenti:

● Analisi Tecnica e Fondamentale;

● Indicatori base;

● Oscillatori base;

● Come utilizzare la piattaforma;

● Come leggere i grafici;

● Cosa sono gli Asset.

 

Nei livelli successivi si iniziano a studiare le varie strategie, come gestire gli ordini, come diversificare il portafoglio e via dicendo. Più il livello sale più sono tecnici sia i termini che gli argomenti.

 

Gli strumenti di analisi tecnica che deve offrire un broker

Abbiamo visto quanto sia importante la formazione nel trading e il saper utilizzare e leggere i vari strumenti di analisi tecnica.

 

Non tutte le piattaforme hanno gli strumenti necessari, di seguito i più importanti:

● Indicatore Momentum;

● Indicatore ADX;

● Medie mobili;

● Indicatore MACD;

● Alligator;

● Indicatori Bollinger.

 

Questi sono gli strumenti principali che devono essere assolutamente presenti in una piattaforma.

 

Come evitare le truffe nel trading online

Finora ci siamo concentrati sul come scegliere una piattaforma, le caratteristiche che deve avere e molto altro. Bene ora è arrivato il momento di soffermarci su come non essere truffati.

 

La CONSOB nel suo sito ha sviluppato una sezione apposita dove ci spiega come capire i truffatori all’istante.

 

Innanzitutto se una piattaforma vi chiede di depositare dei soldi in modo insistente, sia con telefonate che con email, cambiate subito strada. Ma non è tutto perché ci sono molte trappole ben studiate che vi possono far credere che sia un broker serio invece non lo è. Attenzione anche a quelle società che non mettono in chiaro tutte le regolamentazioni, come la sede o il numero di licenza e che vi promettono soldi facili.

 

Il trading è un settore complesso che necessita di pazienza, serietà e dedizione.

 

Per maggiori informazioni visita: www.millionaireweb.it

 

 



Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×