04/10/2022nubi sparse

05/10/2022parz nuvoloso

06/10/2022parz nuvoloso

04 ottobre 2022

Vittorio Veneto

Cappella Maggiore, una panchina dedicata a David Sassoli

La Panchina Europea porta inciso un passaggio significativo del suo discorso di insediamento al Parlamento Europeo

|

|

david sassoli

CAPPELLA MAGGIORE – Domani giovedì 14 aprile, alle ore 18.30, a Cappella Maggiore sarà inaugurata la Panchina Europea realizzata dai giovani militanti della Gioventù Federalista Europea (GFE), il gruppo giovanile del MFE (Movimento Federalista Europeo) sezione di Conegliano-Vittorio Veneto. La panchina sarà installata in via Anzano nei pressi dell’Ufficio postale.

 

I giovani federalisti hanno dipinto con i colori della bandiera europea una panchina messa a disposizione dell’Amministrazione comunale sulla quale è stata riportata la frase che David Sassoli pronunciò nel suo discorso di insediamento alla presidenza del Parlamento Europeo: “La costruzione dell’Europa non è un incidente della storia”.

 

"È un progetto che nasce nei piccoli territori dell’Unione e mira a ricordarci che il senso di comunità e la territorialità dei Comuni sono alla base del funzionamento e dell’idea di Unione Europea – spiegano Laura Marchetto e Lorenzo Carlet, rispettivamente presidente e segretario della GFE Conegliano-Vittorio Veneto -. La panchina è dedicata ad un grande italiano recentemente scomparso, David Sassoli appunto, che con i suoi saldi valori europei di pace, uguaglianza e giustizia è per tutti noi un esempio di cosa voglia dire comportarsi da veri cittadini europei, soprattutto in questo tragico momento storico per l’Europa".

 

La Panchina Europea è un progetto già sperimentato in altre parti d’Italia e che ha avuto grande risonanza nelle Amministrazioni comunali di tutta la Penisola, da nord a sud. OT

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×