28 novembre 2020

Atletica

Altri Sport

Cancellato lo Junior Meeting dell'Atletica Silca Conegliano del 25 aprile

Appuntamento al 2021 con la gara organizzata dai giovani per una volta dirigenti

|

|

Cancellato lo Junior Meeting dell'Atletica Silca Conegliano del 25 aprile

CONEGLIANO - Avrebbero dovuto scendere in campo il 25 aprile, per un pomeriggio di sport dove avrebbero dato il meglio di loro stessi per far “vincere” i propri coetanei.

Purtroppo a metterli ai box, come tante altre realtà, ci ha pensato l’attuale emergenza sanitaria del Covid-19. Lo Junior Meeting quest’anno non si svolgerà: i giovani dell’Atletica Silca Conegliano, che in questa speciale gara sarebbero stati alla regia organizzativa, danno l’appuntamento al 2021.

“Non si può che accettare la situazione, non demoralizzarsi e sperare di poter tornare in pista il prima possibile - commenta il presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin - noi sportivi siamo abituati a tener duro, ad allenarsi e ad aspettare che i risultati arrivino, ad attendere le gare. Dobbiamo avere pazienza.

Certo, dispiace perchè noi siamo stati i “primi” ad essere colpiti, nel senso che proprio nei giorni in cui è scoppiata l’emergenza coronavirus avevamo in programma la staffetta scolastica La Ventuno del Cima che avrebbe portato in piazza Cima a Conegliano 1500 studenti delle scuole elementari, medie e superiori per una mattinata di corsa di “squadra”.

Per quanto riguarda lo Junior Meeting i nostri giovani tesserati si erano già incontrati ed avevano iniziato a programmare le attività necessarie per il 25 aprile. Dispiace perdere, in particolare, due manifestazioni dedicate proprio ai giovani. Ora guardiamo al Meeting Città di Conegliano, sapendo che siamo una società in salute e che stiamo affrontando questa crisi con la consapevolezza di poterne uscire, tenendo duro e con tanta voglia di tornare in pista e in pedana, quando sarà possibile”.

Per Atletica Silca Conegliano il prossimo appuntamento organizzativo in calendario è appunto il Meeting Città di Conegliano, rinomato evento di atletica internazionale che allo stadio comunale Soldan ha regalato grandi emozioni e rilevanti risultati tecnici. Solitamente si svolge a metà giugno, ma quest’anno era già stato calendarizzato l’11 settembre. Spostamento necessario per permettere il rifacimento della pista di atletica coneglianese.

“Durante il mese di aprile verrà individuata la ditta che si occuperà di svolgere i lavori - commenta il sindaco di Conegliano, Fabio Chies - restrizioni legate all’emergenza sanitaria permettendo, i lavori dovrebbero svolgersi in estate, da partire da fine giugno, e completarsi appunto per i primi giorni di settembre.

Ribadiamo l’importanza di questa pista per i nostri ragazzi, sia agonisti che studenti, e per i rinomati eventi di atletica che vengono organizzati. Spero che finita questa emergenza legata al coronavirus, ci sia tanta voglia di correre ed allenarsi”.

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×