17 gennaio 2021

Calcio

Calcio

Calciatore da sempre, lunedì si è laureato per la seconda volta

Già dottore in Scienze Motorie, Dario Cofini, difensore del Liapiave, lunedì ha discusso online la tesi della laurea magistrale in Management dello Sport

|

|

Dario Cofini

MOTTA DI LIVENZA - Di pomeriggio gioca a calcio con il Liapiave, in Eccellenza veneta. Ma a 28 anni trova anche il tempo per la sua seconda laurea.

È l'esempio di come calcio e studio possano andare davvero a braccetto. Dario Cofini, difensore centrale ex Liventina, Portomansué e Tamai, lunedì 9 novembre ha discusso online la tesi e si è laureato dottore dopo aver completato il corso di laurea magistrale biennale in Management dello Sport e delle Attività Motorie.

Tre anni fa si era già laureato in Scienze Motorie a cui ha fatto seguito un anno di master.

«Ho concluso il mio percorso in Management dello Sport. Si tratta di un corso magistrale specifico per chi vuole affrontare una carriera nel mondo sportivo non solo sul campo. Mi sono occupato di marketing e sponsorizzazioni, l’atleta come testimonial. E mi sono basato sull’esempio di Lionel Messi e del Barcellona».

«Nel 2017 mi sono laureato in Scienze Motorie, seguito da un anno di master. Mi si è presentata questa opportunità per poter approfondire anche l'aspetto del management legato al calcio. E mi sono detto: perchè no?».

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

due calciatori del Venezia positivi
due calciatori del Venezia positivi

Calcio

Tutti gli altri tamponi sono risultati negativi

Covid: due calciatori del Venezia positivi

VENEZIA - Il Venezia calcio, in una nota, comunica che due tesserati della squadra sono risultati positivi al test per l'identificazione del Covid-19 effettuati nella giornata di ieri.

Luca Berto
Luca Berto

Calcio

Il DS Glerean: “Qualità per un rafforzamento della rosa che va visto in prospettiva”

Tre volti nuovi in casa Treviso

| Gianandrea Rorato |

TREVISO - Il Treviso Ac. inizia sotto il segno di tre nuovi acquisto che vanno a rafforzare ulteriormente la rosa affidata a mister Cunico.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×