24 novembre 2020

Treviso

Caf Cgil Treviso cerca personale per la prossima campagna fiscale

La raccolta delle candidature scade il 20 novembre

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

caf cgil

TREVISO - Come ogni anno la campagna fiscale del Caaf rappresenta un momento di grande attività nell’offrire assistenza alle decine di migliaia di trevigiani che si rivolgono ai servizi della Cgil per la presentazione della dichiarazione dei redditi.

Una mole di lavoro che richiede personale adeguatamente preparato aggiuntivo a quello in organico. Per questo il Caf, chiusa la campagna fiscale 2020 il 30 settembre scorso, apre già alla ricerca di operatori per il prossimo anno. Ai candidati selezionati sarà data la possibilità di partecipare a un percorso formativo gratuito, finanziato da Forma.Temp e valido per l’acquisizione di crediti CFU, in partenza il 30 novembre 2020 con 68 ore di formazione propedeutica pre-selettiva. I candidati che sulla base dell’apprendimento, delle esercitazioni e del test finale obbligatorio risulteranno idonei potranno frequentare altre 146 ore di formazione professionale di approfondimento teorico-pratico, a partire dal mese di febbraio 2021.

Le lezioni, a esclusione della fase finale (24 ore), si svolgeranno in modalità online. La frequenza obbligatoria di almeno il 70% delle ore complessive ai corsi e il superamento dei test finali sono obbligatori ai fini dell’assunzione e del rilascio dell’attestato di qualifica professionale. Gli idonei, che a conclusione della formazione avranno superato il test finale, saranno contattati per l’assunzione stagionale, part time o full time, da aprile a luglio 2021.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×