01/12/2021velature lievi

02/12/2021pioggia debole

03/12/2021foschia

01 dicembre 2021

Montebelluna

Caerano, cade e sbatte la testa: muore operaio

La tragedia questa mattina alle 11 in un cantiere di via Cadore: la vittima, Nazif Ajdarovski, aveva 48 anni

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

infortunio mortale sul lavoro a Caerano

CAERANO SAN MARCO - Muore sul lavoro a 48 anni: vittima un operaio. La tragedia è avvenuta questa mattina verso le 11 a Caerano San Marco, in un cantiere in via Cadore, dove si trova un edificio in costruzione della ditta Parisotto.

Dalle prime informazioni sembra che il malcapitato, Nazif Ajdarovski, di nazionalità macedone e residente a Pieve del Grappa, mentre stava lavorando esternamente all’abitazione in costruzione, sia caduto all’indietro, sbattendo la testa contro un fusto.

Sul posto sono accorse ambulanza e automedica: ma per l’uomo sono stati inutili tutti i tentativi di rianimazione. Non c’è stato nulla da fare. Il 48enne lascia moglie e figli

Giunti anche i Carabinieri e anche i tecnici Ulss dello Spisal che ora dovranno far luce su quanto accaduto nel cantiere.

Purtroppo non si tratta dell'unico incidente in un cantiere della zona nell'ultimo periodo. 

 

LEGGI ANCHE 

Tragico incidente sul lavoro, muore operaio di 23 anni

Tragedia di Montebelluna, la vittima è Mattia Battistetti

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

15/10/2021

Morto sul lavoro, disposta l'autopsia

Nazif Ajdarovski si è spento mercoledì in un cantiere edile a Caerano. Il pubblico ministero di turno ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di reato di omicidio colposo.

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×