26/02/2024pioggia debole

27/02/2024rovesci di pioggia

28/02/2024pioggia debole

26 febbraio 2024

Nord-Est

Cade sul sentiero e si infortuna a una caviglia: i soccorritori la trovano in ipotermia

Avvolta nel materassino a depressione, l'hanno trasportata a spalle per.500 metri per consegnarla all'ambulanza

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Cade sul sentiero e si infortuna a una caviglia: i soccorritori la trovano in ipotermia

SAN DORLIGO (TRIESTE) - Sette soccorritori della stazione di Trieste del Soccorso alpino, tra cui c'erano tre infermieri dello stesso corpo, sono accorsi assieme ai Vigili del Fuoco e all'ambulanza in località Draga Sant'Elia allertati dalla Sores per soccorrere una donna infortunatasi sul sentiero numero 17.

La donna, una escursionista di 30 anni della provincia di Pordenone, scivolando sul sentiero si è procurata la probabile frattura di una caviglia. I soccorritori l'hanno trovata in leggera ipotermia e dopo averla stabilizzata e imbarellata, avvolta nel materassino a depressione, l'hanno trasportata a spalle per.500 metri per consegnarla all'ambulanza diretta a Cattinara. Le operazioni si sono svolte tra le 12 e le 14.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×