22/02/2024nubi sparse

23/02/2024rovesci di pioggia

24/02/2024pioggia debole e schiarite

22 febbraio 2024

Nord-Est

Cade da 15 metri d'altezza, muore operaio

Lavorava per una ditta esterna

|

|

Cade da 15 metri d'altezza, muore operaio

VICENZA - Incidente mortale sul lavoro questa mattina nell'azienda HA Italia che si trova nella zona industriale di Vicenza. A morire è stato un operaio di 47 anni che lavora per una ditta esterna e che, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe caduto da una quindicina di metri. Sono stati i colleghi a chiamare i soccorsi ma per l'uomo non c'era più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e lo Spisal che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente.

Uil Veneto, venga fatta chiarezza 
"Chi lavora deve essere al sicuro e deve tornare sano e salvo a casa finito il proprio turno". Lo scrive in una nota, la Uil del Veneto in merito alla morte sul lavoro nel vicentino. "Sono senza parole - dice Roberto Toigo, segretario generale Uil Veneto -: oggi è morto un altro operaio mentre stava lavorando.

E' successo oggi nell'azienda Ha Italia che si trova nella zona industriale di Vicenza. Dalle prime ricostruzioni dell' incidente parrebbe che l'operaio, che lavorava per una ditta esterna, sia caduto da una quindicina di metri. Prima di tutto come sindacato - prosegue - esprimiamo la nostra vicinanza alla famiglia della vittima, in secondo luogo chiediamo che venga fatta chiarezza sull'ennesimo incidente gravissimo sul lavoro che è costato la vita ad una persona. In Veneto, dall'inizio dell'anno, abbiamo sfiorato gli 80 morti sul lavoro: è una situazione che non può più andare avanti così. La Uil nazionale, addirittura su questa "partita" non fa sconti ed ha chiesto di istituire il reato di omicidio sul lavoro: chi lavora deve sentirsi ed essere al sicuro, deve poter tornare sano e salvo a casa finito il proprio turno di lavoro".


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×