24 settembre 2020

Vittorio Veneto

"C'è un rimorchio che somiglia al tuo": camionista di Cordignano lo ritrova a 4 anni dal furto

Grazie alla segnalazione di un collega è ritornato in possesso del rimorchio rubato nel 2016

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

CORDIGNANO - Probabilmente non ci sperava più, visto che erano passati circa quattro anni dal furto. E chissà come avrà reagito, quando gli hanno segnalato un rimorchio che poteva essere il suo.

 

Così oggi un autotrasportatore di Cordignano è potuto rientrare in possesso di un rimorchio che gli era stato sottratto nel 2016, grazie alla segnalazione di un collega che aveva individuato un mezzo somigliante in un'area di sosta nelle vicinanze di Chioggia, in uso ad un autotrasportatore ungherese.

 

A quel punto sono stati avvertiti i carabinieri: è stato possibile verificare che il rimorchio era stato sì riadattato, ma non al punto da nascondere alcuni caratteri identificativi, che erano stati coperti da nuove targhette aggiunte nel paese estero di residenza del camionista.

 

Questo, assieme ad altri elementi incontrovertibili, hanno consentito al legittimo proprietario di chiedere ed ottenere la consegna del rimorchio nel frattempo sequestrato all'autotrasportatore straniero.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×