06/02/2023nuvoloso

07/02/2023sereno

08/02/2023sereno

06 febbraio 2023

Nord-Est

Butta la cocaina e scaglia addosso la bici contro un poliziotto: arrestato

L’intervento da parte degli agenti della Questura

|

|

Butta la cocaina e scaglia addosso la bici contro un poliziotto: arrestato

UDINE - Nel primo pomeriggio di domenica, 13 novembre scorso, gli agenti di una Volante della Questura di Udine, percorrendo via Don Orione, si sono accorti di un giovane in sella ad una bicicletta che, vistili, dopo aver estratto da una tasca e gettato a terra alcuni involucri, aveva aumentato l’andatura per eludere il controllo.

Imboccato un attraversamento pedonale, il giovane è stato rincorso a piedi da uno dei poliziotti che riusciva a raggiungerlo: il fuggitivo gli ha gettato contro la bicicletta, facendo perdere l’equilibrio ad entrambi, e ha tentato nuovamente di allontanarsi, ma è stato bloccato definitivamente dall’altro componente della Volante ed immobilizzato.
Gli agenti hanno recuperato gli involucri dei quali l’uomo si era liberato, contenenti tre dosi di cocaina, pronte per essere cedute, per un totale di due grammi di sostanza. E lo hanno portato in Questura.

L’uomo, cittadino pakistano 21enne senza fissa dimora a Udine, è stato arrestato per resistenza opposta agli operatori e deferito all’Autorità Giudiziaria anche per la detenzione illecita finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente. La droga, la bicicletta e 70 euro da lui detenuti, probabile provento di precedenti cessioni stante l’assenza di qualsiasi fonte lecita di reddito o sostentamento, sono stati sequestrati.

L’agente, verso il quale lo straniero aveva scagliato la bicicletta, è stato refertato con 10 giorni di prognosi per i traumi contusivi subiti a spalla, braccio ed anca.
Il GIP ha disposto nei confronti dell’uomo la misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana in Questura per la firma.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×