29/09/2022nubi sparse e temporali

30/09/2022pioviggine e schiarite

01/10/2022poco nuvoloso

29 settembre 2022

Vittorio Veneto

Bretella allagata, affidato l'incarico per sistemare le pompe

Cartello ironico spunta nel sottopasso: "Qui ci vuole Mosè"

|

|

Bretella allagata, affidato l'incarico per sistemare le pompe

VITTORIO VENETO - Il sottopasso della Bretella di Ceneda che, ad ogni pioggia, è impraticabile, si trova tuttora sott’acqua. Ma due giorni fa è stato finalmente affidato l'incarico per riparare quelle pompe che, in via Mascagni, non hanno mai funzionato.

 

Su segnalazione della polizia locale l'ufficio tecnico il 2 gennaio - così si legge nella determina dirigenziale - è intervenuto prontamente constatando la necessità di manutentare l'impianto di pompaggio. Un mese dopo, l’8 febbraio, l'ufficio ha ricevuto l'offerta della ditta che riparerà l'impianto e il 16 febbraio l’incarico è stato affidato.

 

L'intervento costerà 2801,44 euro ma chiamare Mosè - l’unico, a detta del cartello apparso nel sottopasso, capace di risolvere la situazione - sarebbe stato senz’altro più costoso.

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

08/11/2013

Bretella, rotatoria addio

Esce dal piano opere pubbliche 2013 la rotatoria tre le vie Da Mosto, Della Bressana e Pinto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×